Apri il menu principale

Manfredino Boxilio (Castelnuovo Scrivia, ... – 24 giugno 1496) è stato un pittore italiano nativo di Castelnuovo Scrivia, fratello maggiore del maestro Franceschino Boxilio morto nel 1522[1].

Fu attivo, insieme al fratello, nella diocesi di Tortona fino alla fine del XV secolo.

Allo studio dei due artisti sono attribuiti una parte degli affreschi nell'antica Pieve di San Pietro di Volpedo.

Un suo polittico, firmato "Manfredinus de Castronovo i Terdona", si trova oggi presso l'Accademia Ligustica di Belle Arti a Genova.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Piero Torriti, Manfredino Bosilio, su treccani.it. URL consultato il 13 giugno 2016.
  • F. Miotti, La genealogia dei Boxilio, pittori in Tortona, in Iulia Dertona (Tortona), seconda serie, XLVII, 1999, pp. 21-26.