Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il maniluvio consiste in una immersione delle mani, dei polsi e almeno metà dell'avambraccio in acqua, a scopo terapeutico. L'acqua può essere riscaldata e vi si possono disciogliere sostanze curative.

Viene a volte usato per curare le patologie delle unghie e come preparazione del trattamento di manicure.

Il maniluvio, ripristinando la circolazione sanguigna, ha un'azione benefica e di sollievo di alcuni piccoli disturbi, come l'affaticamento, i gonfiori e la cosiddetta sensazione delle mani fredde.

Insieme al pediluvio è un trattamento di tipo idroterapico.

Seguendo rimedi naturali, la manicure può essere fatta lasciando le dita per 5 minuti in un bagno di acqua tiepida e mezzo limone. Per le unghie, strofinare con scorza di limone.

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina