Manuel Fernández de Santa Cruz

vescovo cattolico spagnolo

Manuel Fernández de Santa Cruz (Palencia, 18 gennaio 1637Puebla, 1º febbraio 1699) è stato un vescovo cattolico spagnolo.

Manuel Fernández de Santa Cruz
vescovo della Chiesa cattolica
Obispo Manuel Fernández de Santa Cruz.jpg
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato18 gennaio 1637 a Palencia
Ordinato presbitero1661
Nominato vescovo19 febbraio 1674 da papa Clemente X
Consacrato vescovo24 agosto 1675 dall'arcivescovo Payo Enríquez de Rivera, O.E.S.A.
Deceduto1º febbraio 1699 (62 anni) a Puebla
 

BiografiaModifica

Nato in Spagna, studiò teologia e diritto canonico a Salamanca e Segovia.

Nel 1672 fu proposto come vescovo di Chiapas, ma prima di partire per le Americhe fu scelto come vescovo di Guadalajara. Giunse a Veracruz nel 1673. Nel 1675 ricevette la consacrazione episcopale a Città del Messico dall'arcivescovo Payo Enríquez de Rivera, viceré della Nuova Spagna. Fu trasferito alla sede di Puebla nel 1676.

Fece completare la decorazione interna, la realizzazione della facciata e la costruzione della torre campanaria della cattedrale di Puebla. Sotto il suo episcopato furono realizzate anche la cappella barocca della Virgen del Rosario, la chiesa di San Francisco Acatepec e quella di Santa María Tonantzintla.

Sostenne i seminari e i collegi fondati dai suoi predecessori, aumentò il numero dei libri della biblioteca Palafoxiana e diede impulso al Real Hospital de San Pedro.

Favorì la vita religiosa femminile e contribuì alla nascita dei monasteri americani delle agostiniane recollette. Nel 1690 a Puebla pubblicò, a sue spese, la Carta Atenagórica di suor Juana Inés de la Cruz.

Rifiutò le nomine ad arcivescovo di Città del Messico nel 1680 e nel 1699 di viceré della Nuova Spagna.

Genealogia episcopale e successione apostolicaModifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN46919851 · ISNI (EN0000 0000 7143 2936 · CERL cnp01200594 · LCCN (ENn81007082 · GND (DE139535454 · BNE (ESXX924221 (data) · BNF (FRcb13526236v (data) · J9U (ENHE987007443906205171 · WorldCat Identities (ENlccn-n81007082