Marc Polmans

tennista australiano

Marc Polmans (Amanzimtoti, 2 maggio 1997) è un tennista australiano di origini sudafricane.

Marc Polmans
Polmans alle qualificazioni del Roland Garros del 2019
Nazionalità Bandiera dell'Australia Australia
Altezza 188 cm
Peso 78 kg
Tennis
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 6-16 (27.27%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 116º (12 ottobre 2020)
Ranking attuale ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open 2T (2020)
Bandiera della Francia Roland Garros 2T (2020)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 2T (2021)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 1T (2020)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 15-20 (42.86%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 68º (16 ottobre 2017)
Ranking attuale ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open SF (2017)
Bandiera della Francia Roland Garros -
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 1T (2017)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 1T (2017, 2021)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open SF (2021, 2023, 2024)
Bandiera della Francia Roland Garros -
Bandiera del Regno Unito Wimbledon -
Bandiera degli Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 18 marzo 2024

I suoi migliori ranking ATP sono stati il 116º posto in singolare nell'ottobre 2020 e il 68º in doppio nell'ottobre 2017. Ha vinto in carriera diversi titoli nei circuiti minori in entrambe le specialità e ha raggiunto la semifinale in doppio agli Australian Open 2017. Nel 2015 ha vinto il torneo di doppio ragazzi agli Australian Open in coppia con Jake Delaney.

Carriera modifica

Polmans diventa professionista nel 2015 e quello stesso anno vince il doppio agli Australian Open in coppia con il connazionale Jake Delaney nella categoria ragazzi, battendo in finale Hubert Hurkacz e Alex Molcan in tre set.

Nel 2017 arriva in semifinale in coppia con Andrew Whittington nel torneo di doppio degli Australian Open e vengono sconfitti dai futuri vincitori Henri Kontinen e John Peers.

Nel 2018 sfiora la qualificazione al tabellone principale degli US Open, dove viene eliminato all'ultimo turno da Ugo Humbert, e vince il suo primo torneo Challenger in singolare a Launceston.

La prima partecipazione a un torneo del Grande Slam si verifica l'anno seguente agli Australian Open grazie a una wild card, e dopo aver vinto i primi due set viene eliminato al primo turno da Denis Kudla. Sempre nel 2019 vince il Traralgon Challenger e l'International Challenger Zhangjiagang in singolare e i tornei Challenger di Gatineau e di Ningbo in doppio.

All'Australian Open 2020 ottiene la prima vittoria in singolare in un torneo del Grande Slam battendo in cinque set Michail Kukuškin, e al turno seguente viene eliminato da Dušan Lajović. Nel torneo di doppio si spinge fino ai quarti di finale in coppia con James Duckworth. Torna a mettersi in luce a fine settembre, dopo la lunga pausa del tennis mondiale per la pandemia di COVID-19, superando le qualificazioni al Roland Garros e battendo al primo turno il nº 38 ATP Ugo Humbert, viene quindi eliminato da Cristian Garín in 4 set dopo aver vinto il primo. Con questo risultato porta il best ranking alla 116ª posizione.

Sconfitto al primo turno in singolare nei primi 9 tornei del 2021, in doppio raggiunge il terzo turno agli Australian Open e a maggio vince due Challenger consecutivi a Ostrava e Praga in coppia con Serhij Stachovs'kyj. Il mese successivo vince in doppio anche il Challenger 125 di Nottingham II assieme a Matt Reid. Supera per la prima volta le qualificazioni in singolare a Wimbledon, vince anche l'incontro di primo turno e al secondo viene di nuovo eliminato da Garin. A fine luglio raggiunge la semifinale in doppio all'ATP di Kitzbühel

Inizia la stagione 2022 senza risultati di grande rilievo; dopo i Challenger giocati a febbraio a Bangalore resta lontano dalle competizioni per sei mesi e rientra ad agosto, ritrovandosi oltre la 600ª posizione nel ranking. Vince l'unico titolo della stagione in ottobre nel torneo di doppio al Challenger 125 di Pusan in coppia con Max Purcell. Il mese dopo torna a giocare una finale in singolare dopo oltre tre anni al Challenger di Sydney e viene sconfitto da Hsu Yu-hsiou.

Eliminato al secondo turno in doppio agli Australian Open 2023, a febbraio vince il doppio al Challenger di Burnie in coppia con Purcell. Nell'ultima parte della stagione perde le finali Challenger di singolare a Canton e a Sydney.

Statistiche modifica

Aggiornate al 18 marzo 2024.

Tornei minori modifica

Singolare modifica

Vittorie (13) modifica
Legenda tornei minori
Challenger (3)
ITF (10)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 12 giugno 2016   Mozambique F1, Maputo Cemento   Lloyd Harris 4-6, 6-2, 7-5
2. 19 giugno 2016   Mozambique F2, Maputo Cemento   Jeremy Beale 6-1, 6-1
3. 3 luglio 2016   Zimbabwe F2, Harare Cemento   Lloyd Harris 6-2, 6-2
4. 25 settembre 2016   Australia F5, Alice Springs Cemento   Jarmere Jenkins 6-1, 6(3)–7, 7–6(4)
5. 19 marzo 2017   Australia F2, Canberra Terra rossa   Blake Mott 7–6(2), 3-6, 6-4
6. 26 marzo 2017   Australia F3, Canberra Terra rossa   Maverick Banes 6(5)–7, 7–6(1), 6-4
7. 11 febbraio 2018   Launceston Tennis International, Launceston Cemento   Bradley Mousley 6-2, 6-2
8. 4 marzo 2018   Australia F1, Renmark Erba   Luke Saville 6-1, 6-4
9. 11 marzo 2018   Australia F2, Mildura Erba   Thomas Fancutt 7–6(4), 6-3
10. 25 marzo 2018   Australia F3, Mornington Terra rossa   Max Purcell 7–6(5), 6-2
11. 24 marzo 2019   International Challenger Zhangjiagang, Zhangjiagang Cemento   Lorenzo Giustino 6-4, 4-6, 7–6(4)
12. 27 ottobre 2019   Traralgon Challenger, Traralgon Cemento   Andrew Harris 7-5, 6-3
13. 19 marzo 2023   M25 Canberra, Canberra Terra   Tatsuma Itō 6-0, 4-6, 6-4
Sconfitte (13) modifica
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 26 giugno 2016   Zimbabwe F1, Harare Cemento   Benjamin Lock 7-5, 6(5)–7, 5-7
2. 31 luglio 2016   USA F25, Edwardsville Cemento   Tennys Sandgren 6(4)–7, 6-1, 3-6
3. 7 agosto 2016   USA F26, Decatur Cemento   Roberto Quiroz 0-6, 6-3, 6(6)–7
4. 2 ottobre 2016   Australia F6, Brisbane Cemento   Jarmere Jenkins 1-6, 5-7
5. 6 novembre 2016   Canberra Tennis International, Canberra Cemento   James Duckworth 5-7, 3-6
6. 7 maggio 2017   Italy F11, Pula Terra rossa   Adrian Bodmer 3-6, 2-6
7. 1 aprile 2018   Australia F3, Mornington Terra rossa   Max Purcell 5-7, 4-6
8. 29 aprile 2018   Tallahassee Tennis Challenger, Tallahassee Terra verde   Noah Rubin 2-6, 6-3, 4-6
9. 7 ottobre 2018   Stockton Challenger, Stockton Cemento   Lloyd Harris 2-6, 2-6
10. 22 settembre 2019   OEC Kaohsiung, Taipei Cemento (i)   John Millman 4-6, 2-6
11. 6 novembre 2022   NSW Open, Sydney Cemento   Hsu Yu-hsiou 4-6, 6(5)–7
12. 16 settembre 2023   ATP Challenger Guangzhou, Canton Cemento   Térence Atmane 6-4, 6(7)-7, 4-6
13. 5 novembre 2023   NSW Open, Sydney Cemento   Tarō Daniel 2-6, 4-6

Doppio modifica

Vittorie (20) modifica
Legenda tornei minori
Challenger (8)
ITF (12)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 16 novembre 2014   Australia F9, Wollongong Cemento   Steven de Waard   Mitchell Krueger
  Andrew Whittington
7–6(2), 7–6(2)
2. 5 aprile 2015   Australia F5, Mornington Terra rossa   Steven de Waard   Matthew Barton
  Peter Torebko
7–6(6), 6-1
3. 31 maggio 2015   Italy F11, Lecco Terra rossa   Peter Luczak   David Pel
  Maxime Tabatruong
6-4, 6-2
4. 19 luglio 2015   Belgium F6, Knokke-Heist Terra rossa   Steven de Waard   Maverick Banes
  Jacob Grills
5-7 7–6(2), [10-5]
5. 18 ottobre 2015   Australia F8, Toowoomba Cemento   Steven de Waard   Jake Delaney
  Max Purcell
6-4, 6-3
6. 25 ottobre 2015   Australia F9, Brisbane Cemento   Steven de Waard   Thomas Fancutt
  Darren Polkinghorne
6-0, 6-1
7. 22 novembre 2015   Australia F11, Wollongong Cemento   Steven de Waard   Ashley Fisher
  Dayne Kelly
6-2, 4-6, [10-7]
8. 6 marzo 2016   Australia F2, Mildura Erba   Steven de Waard   Alex Bolt
  Andrew Whittington
6-3, 6(9)–7, [10-6]
9. 27 marzo 2016   Australia F4, Mornington Terra rossa   Steven de Waard   Bradley Mousley
  Gavin van Peperzeel
6-2, 6-3
10. 25 settembre 2016   Australia F5, Alice Springs Cemento   Luke Saville   Thomas Fancutt
  Calum Puttergill
6-1, 6-2
11. 16 ottobre 2016   Australia F8, Cairns Cemento   Luke Saville   Nathan Pasha
  Darren Polkinghorne
4-6, 6-3, [10-7]
12. 26 marzo 2017   Australia F3, Canberra Terra rossa   Bradley Mousley   Steven de Waard
  Scott Puodziunas
6-4, 7–6(4)
13. 28 ottobre 2018   Traralgon Challenger, Traralgon Cemento   Jeremy Beale   Max Purcell
  Luke Saville
6-2, 6-4
14. 21 luglio 2019   Challenger de Gatineau, Gatineau Cemento   Alex Lawson   Hans Hach
  Dennis Novikov
6-4, 3-6, [10-7]
15. 21 ottobre 2019   Ningbo Challenger, Ningbo Cemento   Andrew Harris   Alex Bolt
  Matt Reid
6-0, 6-1
16. 2 maggio 2021   Ostrava Open Challenger, Ostrava Terra rossa   Serhij Stachovs'kyj   Andrew Paulson
  Patrik Rikl
7–6(4), 3-6, [10-7]
17. 9 maggio 2021   I. ČLTK Prague Open, Praga Terra rossa   Serhij Stachovs'kyj   Ivan Sabanov
  Matej Sabanov
6-3, 6-4
18. 20 giugno 2021   Nottingham Open II, Nottingham Terra rossa   Matt Reid   Benjamin Bonzi
  Antoine Hoang
6-4, 4-6, [10-8]
19. 23 ottobre 2022   Busan Open Challenger, Pusan Cemento   Max Purcell   Song Min-kyu
  Nam Ji-sung
6(5)–7, 6-2, [12-10]
20. 4 febbraio 2023   Burnie International, Burnie Cemento   Max Purcell   Luke Saville
  Tristan Schoolkate
7–6(4), 6-4
Sconfitte (9) modifica
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 29 marzo 2015   Australia F4, Melbourne Terra rossa   Steven de Waard   Jordan Thompson
  Andrew Whittington
2-6, 6(5)–7
2. 15 novembre 2015   Australia F10, Wollongong Cemento   Steven de Waard   Maverick Banes
  Finn Tearney
7–6(6), 5-7, [6-10]
3. 28 febbraio 2016   Australia F1, Port Pirie Cemento   Rubin Statham   Alex Bolt
  Andrew Whittington
6(1)–7, 3-6
4. 1º maggio 2016   Tallahassee Tennis Challenger, Tallahassee Terra verde   Peter Luczak   Dennis Novikov
  Julio Peralta
6-3, 4-6, [10-12]
5. 31 luglio 2016   USA F25, Edwardsville Cemento   Luke Bambridge   Connor Smith
  Jackson Withrow
3-6, 2-6
6. 8 gennaio 2017   Onkaparinga Challenger, Città di Onkaparinga Cemento   Steven de Waard   Hans Podlipnik-Castillo
  Max Schnur
6(5)–7, 6-4, [6-10]
7. 5 agosto 2018   Lexington Challenger, Lexington Cemento   Joris de Loore   Robert Galloway
  Roberto Maytín
3-6, 1-6
8. 19 agosto 2018   Vancouver Open, Vancouver Cemento   Max Purcell   Luke Bambridge
  Neal Skupski
6-4, 3-6, [6-10]
9. 15 settembre 2019   Shanghai Challenger, Shanghai Cemento   Scott Puodziunas   Gao Xin
  Sun Fajing
6-2, 4-6, [7-10]

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica