Apri il menu principale

Marcantonio VI Colonna

principe e politico italiano
Marcantonio VI Colonna
Principe Marcantonio VI Colonna.jpg
Principe di Paliano Duca di Tagliacozzo
Principe assistente al Soglio pontificio
Stemma
In carica 12 marzo 1894 –
29 gennaio 1912
Predecessore Giovanni Andrea I Colonna
Successore Fabrizio Colonna Avella
Nome completo Marcantonio Giuseppe Antonio Colonna
Trattamento DON
Onorificenze Principe di Paliano
Altri titoli

Principe di Avella Principe di Sonnino Duca di Marino Duca di Tursi Marchese di Patrica Marchese di Giuliana Marchese di Cave Conte di Ceccano Barone di Santa Caterina Signore di Marino

Nascita Napoli, 8 aprile 1844
Morte Roma, 29 gennaio 1912
Sepoltura Paliano, Cripta della Collegiata di S. Andrea
Dinastia Colonna (famiglia)
Padre Giovanni Andrea I Colonna
Madre Isabella Alvarez de Toledo
Consorte Teresa Caracciolo
Figli Isabella Colonna
Vittoria Colonna
Religione Cattolicesimo
Motto Mole sua stat

Marcantonio VI Colonna (Napoli, 8 aprile 1844Roma, 29 gennaio 1912) è stato un principe, politico e possidente italiano.

Indice

BiografiaModifica

Marcantonio VI Colonna nacque a Napoli l'8 aprile 1844, figlio primogenito di Giovanni Andrea I Colonna, XIV principe di Paliano, e di sua moglie Isabella Alvarez de Toledo. Famigliare di re Umberto I, alla morte del padre chiese congedo al sovrano per poter prestare il servizio presso la Santa Sede di Principe assistente al Soglio pontificio, tradizionale carica ereditaria della propria famiglia. Morì a Roma il 29 gennaio 1912.

Marcantonio sposò a Roma l'8 maggio 1875 Donna Isabella Caracciolo, figlia ed erede del 5º duca di S. Teodoro don Luigi, e di Augusta Selina Lock, dalla quale ebbe due figlie:

  • Donna Isabella Colonna (Roma, 12 febbraio 1879 – ivi, 13 settembre 1960) sposò a Roma l'8 gennaio 1900 Don Angelo Ansano Chigi Zondadari marchese di San Quirico e Patrizio di Siena
  • Donna Vittoria Colonna (Londra, 29 novembre 1880 – Roma, 17 novembre 1954) sposò a Roma il 20 giugno 1901 don Leone Caetani

Marcantonio fu il XV principe di Paliano. Alla sua morte, in mancanza di eredi maschi, il titolo passò al fratello Fabrizio.

OnorificenzeModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie