Marcellinara

comune italiano
Marcellinara
comune
Marcellinara – Stemma Marcellinara – Bandiera
Marcellinara – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaCoat of Arms of the Province of Catanzaro.svg Catanzaro
Amministrazione
SindacoVittorio Scerbo (Marcellinara progetto futuro) dal 25-5-2014
Territorio
Coordinate38°56′N 16°30′E / 38.933333°N 16.5°E38.933333; 16.5 (Marcellinara)Coordinate: 38°56′N 16°30′E / 38.933333°N 16.5°E38.933333; 16.5 (Marcellinara)
Altitudine337 m s.l.m.
Superficie20,91 km²
Abitanti2 231[1] (30-11-2019)
Densità106,7 ab./km²
Comuni confinantiAmato, Caraffa di Catanzaro, Maida, Miglierina, Pianopoli, Settingiano, Tiriolo
Altre informazioni
Cod. postale88044
Prefisso0961
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT079072
Cod. catastaleE925
TargaCZ
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Cl. climaticazona C, 1 363 GG[2]
Nome abitantimarcellinaresi
Patronosan Francesco da Paola
Giorno festivoseconda domenica di agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marcellinara
Marcellinara
Marcellinara – Mappa
Posizione del comune di Marcellinara all'interno della provincia di Catanzaro
Sito istituzionale

Marcellinara (Marcinàra in calabrese[3]) è un comune italiano di 2 231 abitanti[1] della provincia di Catanzaro in Calabria.

Geografia fisicaModifica

Il comune si estende su una superficie di 20 km² e sorge alle pendici del Monte di Tiriolo, scendendo a balzi verso la depressione più profonda del rilievo calabrese detta "Gola di Marcellinara" o anche "Garrupa", ad un'altitudine di 221 m s.l.m.
A sud del paese si trova la sella di Marcellinara, il punto più basso (250 m s.l.m.) e più stretto dell'Appennino calabro: infatti, in corrispondenza dell'istmo di Catanzaro (detto anche "di Marcellinara"), il mar Ionio e il mar Tirreno distano 30 km.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[4]

Infrastrutture e trasportiModifica

Marcellinara si trova sulla Strada statale 19 delle Calabrie, l'antica strada consolare Popilia.

La cittadina è servita dall'omonima stazione posta sulla ferrovia Lamezia Terme-Catanzaro Lido.

AmministrazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2019.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  3. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 376.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN244314163 · LCCN (ENn2012015869 · GND (DE4828544-4
  Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Calabria