Marcellino (retore)

retore e biografo greco antico

Marcellino (in greco antico: Μαρκελλῖνος, Markellînos; V secolo[1] – ...) è stato un retore e biografo greco antico.

BiografiaModifica

Non si sa assolutamente nulla di Marcellino, se non che, forse, visse in età giustinianea e compilò una Vita di Tucidide da autori precedenti, aggiungendovi proprie osservazioni[2].

OpereModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Vita di Tucidide.

Marcellino fu autore di una Vita di Tucidide (Sulla vita di Tucidide e sulle forme dell'elocuzione nei manoscritti), probabilmente preposta ad un commento allo storico. L'opera è di valore disuguale, ma è una delle più ampie riguardanti Tucidide e rifonde, oltre ad evidenti autoschediasmi, materiali di provenienza alessandrina, per noi perduti, e riflessioni grammaticali e stilistiche di pregio, testimoniate anche nell'opera di Dionigi di Alicarnasso.

Marcellino scrisse anche degli Scolii ad Ermogene, con Prolegomena divisi in tre parti, di carattere introduttivo.

NoteModifica

  1. ^ Marcellino, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.  
  2. ^ (EN) Judith Maitland, Marcellinus Life of Thucydides: Criticism and Criteria in the Biographical Tradition, in The Classical Quarterly, XLVI, n. 2, 1996, pp. 538-558.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN199096197 · ISNI (EN0000 0003 5771 1834 · LCCN (ENnr88007824 · GND (DE102398186 · BNE (ESXX1730749 (data) · CERL cnp00285069 · WorldCat Identities (ENlccn-nr88007824