Apri il menu principale

Marcello Veneziale

magistrato e politico italiano
Marcello Veneziale

Presidente della Regione Molise
Durata mandato 23 aprile 1995 –
20 novembre 1998
Predecessore Giovanni Di Giandomenico
Successore Michele Iorio

Durata mandato 11 maggio 1999 –
16 aprile 2000
Predecessore Michele Iorio
Successore Giovanni Di Stasi

Sindaco di Isernia
Durata mandato 6 giugno 1993 –
3 maggio 1995
Predecessore Giuliano Lalli
Successore Giuseppe Caterina

Dati generali
Partito politico L'Ulivo

Marcello Veneziale (Napoli, 20 aprile 1941) è un magistrato e politico italiano.

BiografiaModifica

Laureato in giurisprudenza, è stato giudice del Tribunale di Como e successivamente giudice istruttore presso il Tribunale di Roma. Nel 1982 è stato chiamato all'Ufficio legislativo del Ministero delle Finanze, dove si è occupato soprattutto di evasione fiscale e di riciclaggio di denaro sporco. Nel suo curriculum compare anche la presidenza del Secít (Servizio centrale degli ispettori tributari).

Nel 1993 venne candidato a sindaco di Isernia da una coalizione di centrosinistra e vinse: si dimise dall'incarico nel 1995 per candidarsi alla presidenza del Molise con L'Ulivo, venendo eletto con il 50,5% dei consensi; nella sua presidenza dovette affrontare due crisi formando due governi; seppur ricucite, gli impedirono di ricandidarsi alle elezioni regionali del 2000.

Nel 2006 gli viene chiesto di ricandidarsi a sindaco di Isernia: vince le primarie cittadine organizzate dall'Unione, ma ottiene solo il 18,4% dei suffragi e viene sconfitto nettamente dal candidato della Casa delle Libertà e dell'UDC Gabriele Melogli.