Marco Denevi

scrittore, giornalista e avvocato argentino
Marco Denevi nel settembre 1980

Marco Denevi (Saenz Pena, 12 maggio 1922Buenos Aires, 12 dicembre 1998) è stato uno scrittore, giornalista e avvocato argentino.

BiografiaModifica

Le sue opere sono caratterizzate da originalità e profondità di critica sull'incompetenza umana. Il suo primo romanzo, un mistery intitolato Rosaura alle dieci (1955), vinse il premio Kraft ed ebbe grande successo di pubblico. Nel 1964 venne tradotto in lingua inglese con il titolo Rosa at Ten O'Clock. Tra le sue opere di maggiore successo si ricordano Los expedientes (1957), Cerimonia segreta (1960), El cuarto de la noche (1962) e Falsificaciones (1966) e Los asesinos de los días de fiesta dal quale è stato tratto il film di Damiano Damiani Assassini dei giorni di festa.

Cerimonia segreta venne utilizzato per la sceneggiatura del film omonimo del 1968 con Elizabeth Taylor, Mia Farrow, Robert Mitchum e Peggy Ashcroft. Il film fu diretto da Joseph Losey su una sceneggiatura di George Tabori.

Egli è meno noto come saggista, ma coltivò anche questo genere in República de Trapalanda (1989), un'opera tarda, dove tratteggiò la visione di Ezequiel Martínez Estrada e Domingo Faustino Sarmiento sulla repubblica Argentina.

Era nato in provincia di Buenos Aires ed in giovane età aveva iniziato lo studio del pianoforte. Si diplomò al liceo nel 1939, ma si laureò poi soltanto nel 1956.

Nel 1987 venne accolto nell'Accademia di lettere dell'Argentina.

Egli desiderò scrivere testi per il teatro e ne scrisse diversi, ma non aveva sufficiente talento per emergere in questo settore.

BibliografiaModifica

  • Gotschlich R. Guillermo. Ceremonia secreta de Marco Denevi; enigma y ritualización. Revista Chilena de Literatura 33 (1989): 89-101.
  • Ramos Escobar, José L. Ceremonia secreta: ritos. Revista Interamericana 10 (1980-1981): 19-26.
  • Ward, Thomas. Marco Denevi y su propuesta en contra del Poder. In La resistencia cultural: la nación en el ensayo de las Américas. Lima: Universidad Ricardo Palma, 2004: 98-108.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN110832410 · ISNI (EN0000 0000 8176 9612 · LCCN (ENn78081010 · GND (DE132404192 · BNF (FRcb12121833f (data) · BNE (ESXX900073 (data) · NDL (ENJA00437674 · WorldCat Identities (ENn78-081010