Marco Pellitteri

saggista e sociologo italiano
Marco Pellitteri a Lucca Comics & Games 2015

Marco Pellitteri (Palermo, 25 luglio 1974) è un saggista e sociologo italiano.

Indice

BiografiaModifica

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Sociologia e ricerca sociale presso l'Università di Trento ed è attualmente Honorary Research Fellow (2010-2013) presso la London Metropolitan University e Post-Doc Research Fellow della Japan Foundation presso la Kobe University. In qualità di sociologo, è specializzato in sociologia dei processi culturali e dei media e nelle relazioni fra i media e i giovani, con particolare riferimento ai linguaggi visual-narrativi. I suoi studi si concentrano su fumetto, animazione, televisione, comunicazione, videogiochi (dialettiche fra produzione, consumo e rappresentazioni mediatiche). Ha condotto ricerche per la grande école «Sciences Po» di Parigi e le Università di Trento e Kobe, con l'Istituto Iard e con l'Istituto IsiCult. È autore dei libri Sense of Comics (Castelvecchi 1998), Mazinga Nostalgia (Castelvecchi 1999, riedito nel 2002 da King|Saggi e nel 2008 da Coniglio), Anatomia di Pokémon (a c. di, Seam 2002), Conoscere l'animazione (Valore Scuola 2004), Il Drago e la Saetta (Tunué 2008, ed. ingl. Tunué 2010, premiato da sovvenzioni della Japan Foundation), e di numerosi saggi accademici in volume e rivista editi in Italia e all'estero. Numerose le sue partecipazioni e gli inviti per docenze e a conferenze accademiche e convegni internazionali, negli Stati Uniti, in Giappone, Francia, Corea del Sud, Israele, Svizzera, Germania, Belgio, Svezia, Estonia, Italia. Dal 2004 è direttore scientifico della casa editrice Tunué,[1] per la quale cura tutte le collane di saggistica, e dal 2008 ricopre un incarico simile per la Mostra Internazionale dei Cartoonists di Rapallo. È traduttore di testi di sociologia, politica, economia e culture pop per diversi editori, tra i quali Jaca Book, Tunué, Cooper-Banda Larga Editore. Fra i molti libri tradotti o curati, Vita di Walt Disney. Uomo, sognatore e genio di Michael Barrier (Tunué, 2009), Maledetti fumetti! Come la grande paura per i «giornaletti» cambiò la società statunitense (Tunué, 2010), Generazione Otaku. Uno studio della postmodernità di Hiroki Azuma (a c. di e con prefazione, Jaca Book, 2010), alcuni discorsi ufficiali di Barack Obama (per Cooper, 2009 e 2010), Il Manga. Storia e universi del fumetto giapponese di Jean-Marie Bouissou (co-traduzione, prefazione e a c. di, Tunué, 2011) e Storia dell'animazione giapponese. Autori, arte, industria, successo dal 1917 a oggi di Guido Tavassi (a c. di e nel quale pubblica il breve saggio L'anime boom in Occidente. Il primo periodo di successo dell'animazione commerciale giapponese in Europa e in America 1978-1984, Tunué, 2012, I ed.).

OpereModifica

  • Sense of comics. La grafica dei cinque sensi nel fumetto, 1998, Castelvecchi
  • Mazinga Nostalgia. Storia, valori e linguaggi della Goldrake-generation, 1999, Castelvecchi, I ed.
  • Anatomia di Pokémon. Cultura di massa ed estetica dell'effimero fra pedagogia e globalizzazione (a cura di), 2002, Seam
  • Conoscere l'animazione. Forme, linguaggi e pedagogie del cinema animato per ragazzi, 2004, Valore Scuola
  • Il Drago e la Saetta. Modelli, strategie e identità dell'immaginario giapponese, 2008, Tunué (tradotto anche in inglese con il titolo The Dragon and the Dazzle nel 2010)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica