Apri il menu principale

Marco Scarpelli

direttore della fotografia italiano

Marco Scarpelli (Bergamo, 8 aprile 1918Roma, 25 maggio 1995) è stato un direttore della fotografia italiano.

Indice

BiografiaModifica

Figlio del giornalista Filiberto e fratello maggiore degli sceneggiatori Manlio e Furio, lavorò nel cinema italiano dal 1947 come operatore di ripresa per cinque pellicole, e dal 1950 come direttore della fotografia. L'anno seguente vinse il Nastro d'argento alla migliore fotografia per L'edera di Augusto Genina e da quel momento la sua carriera non ebbe soste: fotografò una cinquantina di pellicole fino al 1972. In televisione fu il direttore della fotografia per Daniele D'Anza dal 1967 al 1971. Fece parte dell'A.I.A.F.C., l'Associazione Italiana Autori di Fotografia Cinematografica, fondata e diretta da Augusto Tiezzi. Scompare all'età di 76 anni nel 1995.

FilmografiaModifica

OperatoreModifica

Direttore della fotografia cinemaModifica

Direttore della fotografia televisioneModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN169190885 · ISNI (EN0000 0001 1818 9452 · GND (DE1061890953