Apri il menu principale
Marcos Diniz Daniel
Marcos Daniel.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 24-66
Titoli vinti 0
Miglior ranking 56° (14 settembre 2009)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2003, 2006, 2009, 2010, 2011)
Francia Roland Garros 2T (2008)
Regno Unito Wimbledon 1T (2006, 2008, 2010)
Stati Uniti US Open 1T (2006, 2008, 2009)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 14-33
Titoli vinti 0
Miglior ranking 102° (5 dicembre 2005)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2006, 2010)
Francia Roland Garros 2T (2008)
Regno Unito Wimbledon 1T (2006, 2008)
Stati Uniti US Open 1T (2009)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate all'8 novembre 2011

Marcos Diniz Daniel (Passo Fundo, 4 luglio 1978) è un tennista brasiliano. Ottenne il suo best ranking in singolare il 14 settembre 2009 con la 56ª posizione; mentre nel doppio divenne, il 5 dicembre 2005, il 102° del ranking ATP.

Diventato professionista nel 1997, ha ottenuto la vittoria finale in quattordici tornei del circuito Challenger e otto tornei del circuito Futures, la maggior parte dei quali in Sudamerica.

Ha partecipato numerose volte a tornei del grande slam ma solo in un'occasione è riuscito a superare il primo turno; ciò avvenne nel 2008 all'Open di Francia dove venne sconfitto al secondo turno dall'austriaco Jürgen Melzer dopo aver usufruito del ritiro della testa di serie n. 23, lo spagnolo Juan Carlos Ferrero. La sua migliore prestazione in singolare è stata ottenuta nell'Allianz Suisse Open Gstaad 2009 dove è stato sconfitto solo in semifinale dal tedesco Andreas Beck con il punteggio di 63-7, 3-6.

In doppio ha conquistato la vittoria finale in sette tornei del circuito Challenger e quattro del circuito Futures, sempre in Sudamerica, ad eccezione della Copa Sevilla 2005 che si è tenuta a Siviglia in Spagna.

Ha fatto parte della squadra brasiliana di Coppa Davis dal 2004 al 2010 in cinque occasioni con cinque successi e due sconfitte.

StatisticheModifica

SingolareModifica

Vittorie (0)Modifica

Legenda tornei minori
Challenger (14)
Futures (8)
Numero Data Torneo Superficie Sfidante in finale Punteggio
1. 22 novembre 1999   Vitoria Open 1999, Vitória Terra battuta   Stefano Tarallo 6-3, 6-4
2. 5 febbraio 2001   Torneo Internacional de Tenis Future Chetumal 2001, Chetumal Cemento   Nicolás Todero 6-3, 6-0
3. 18 giugno 2001   Electrosul Open 2001, Florianópolis Terra battuta   Júlio Silva 64-7, 7-5, 7-5
4. 7 aprile 2003   Mexico Aguascalientes Futures 2003, Aguascalientes Terra battuta   Andres Pedroso 6-3, 6-4
5. 25 agosto 2003   Set Point Classic 2003, Fortaleza Cemento   Miguel Gallardo-Valles 6-3, 6-2
1. 2 settembre 2003   Gramado Challenger 2003, Gramado Cemento   José de Armas 7-5, 7-5
6. 23 agosto 2004   Brazil Florianopolis Futures 2004, Florianópolis Terra battuta   Júlio Silva 7-5, 2-6, 3-2r
7. 30 agosto 2004   Ourocard Tennis Future 2004, Curitiba Terra battuta   Lucas Engel 6-4, 6-4
8. 6 settembre 2004   Porto Alegre Open 2004, Porto Alegre Terra battuta   Thiago Alves 6-4, 6-2
2. 18 luglio 2005   Seguros Bolivar Open Bogotá 2005, Bogotà Terra battuta   Jean-Julien Rojer 6-4, 6-4
3. 17 ottobre 2005   Copa Petrobras Colombia 2005, Bogotà Terra battuta   Daniel Köllerer 6-2, 6-3
4. 7 novembre 2005   Challenger Ciudad de Guayaquil 2005, Guayaquil Terra battuta   Flávio Saretta 6-2, 1-6, 6-0
5. 15 ottobre 2007   Copa Petrobras Colombia 2007, Bogotà Terra battuta   Santiago Giraldo 7-63, 6-4
6. 3 marzo 2008   Bancolombia Open 2008, Bogotà Terra battuta   Iván Navarro 6-3, 1-6, 6-3
7. 15 settembre 2008   Seguros Bolivar Open Cali 2008, Cali Terra battuta   Leonardo Mayer 6-2r
8. 22 settembre 2008   Copa Petrobras Colombia 2008, Bogotà Terra battuta   Horacio Zeballos 6-4, 4-6, 6-4
9. 16 marzo 2009   Morocco Tennis Tour Marrakech 2009, Marrakech Terra battuta   Lamine Ouahab 4-6, 7-5, 6-2
10. 11 maggio 2009   Zagreb Open 2009, Zagabria Terra battuta   Olivier Rochus 6-3, 6-4
11. 13 luglio 2009   Seguros Bolivar Open Bogotá 2009, Bogotà Terra battuta   Horacio Zeballos 4-6, 7-65, 6-4
12. 12 aprile 2010   Aberto de Tênis de Santa Catarina 2010, Blumenau Terra battuta   Bastian Knittel 7-5, 65-7, 6-4
13. 25 ottobre 2010   Copa Petrobras São Paulo 2010, São Paulo Terra battuta   Thomaz Bellucci 6-1, 3-6, 6-3
14. 1º novembre 2010   Seguros Bolívar Open Medellín 2010, Medellín Terra battuta   Juan-Sebastian Cabal 6-3, 7-5

DoppioModifica

Vittorie (0)Modifica

Legenda tornei minori
Challenger (7)
Futures (4)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in Finale Punteggio
1. 31 agosto 1998   Perù Lima Futures 1998, Lima Terra battuta   Rodrigo Monte   Luis Horna
  Rodolfo Rake
5-7, 7-6, 7-5
2. 2 novembre 1998   Brazil Recife Futures 1998, Recife Cemento   Alexandre Simoni   Rainer Gunther
  Paul Hartveg
6-1, 6-2
3. 8 novembre 1999   Argentina Buenos Aires Futures 1999, Buenos Aires Terra battuta   Ricardo Schlachter   Enzo Artoni
  Andrés Schneiter
7-6, 6-7, 6-3
1. 28 luglio 2003   BH Tennis Open International Cup 2003, Belo Horizonte Cemento   Alexandre Simoni   Kentaro Masuda
  Takahiro Terachi
6-4, 6-2
2. 2 settembre 2003   Gramado Challenger 2003, Gramado Cemento   Alexandre Simoni   Santiago González
  Alejandro Hernández
7-65, 6-4
3. 9 agosto 2004   Trofeo Manta Open 2004, Manta Cemento   Santiago González   Eric Nunez
  Jimy Szymanski
3-6, 6-2, 7-65
4. 23 agosto 2004   Brazil Florianopolis Futures 2004, Florianópolis Terra battuta   Alexandre Simoni   Brian Dabul
  Alejandro Fabbri
6-3, 7-63
4. 18 aprile 2005   Seguros Bolivar Open Bogotá 2005, Bogotà Terra battuta   Santiago González   Goran Dragicevic
  Mirko Pehar
7-64, 6-3
5. 12 settembre 2005   Copa Sevilla 2005, Siviglia Terra battuta   Fernando Vicente   Flavio Cipolla
  Alessandro Motti
6-2, 61-7, 7-5
6. 17 ottobre 2005   Copa Petrobras Colombia 2005, Bogotà Terra battuta   Santiago González   Frederico Gil
  Marcelo Melo
6-2, 7-5
7. 8 ottobre 2007   Challenger ATP Club Premium Open 2007, Quito Terra battuta   Brian Dabul   Hugo Armando
  Ricardo Mello
4-6, 7-5, [10-7]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica