Margam (Regno Unito)

comunità del Galles
Margam
comunità
Margam – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principaleNeath Port Talbot
Territorio
Coordinate51°34′28″N 3°45′10″W / 51.574444°N 3.752778°W51.574444; -3.752778 (Margam)Coordinate: 51°34′28″N 3°45′10″W / 51.574444°N 3.752778°W51.574444; -3.752778 (Margam)
Abitanti2 391
Altre informazioni
Cod. postaleSA13
Prefisso(+44) 01639
Fuso orarioUTC+0
Contea tradizionaleWest Glamorgan
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Margam
Margam

Margam è una comunità del Galles di circa 2.400 abitanti,[1] sulla costa meridionale del Galles, facente parte del distretto di contea di Neath Port Talbot (contea cerimoniale: West Glamorgan) e affacciata sul Canale di Bristol;[2] costituisce di fatto un sobborgo di Port Talbot.[3]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Margam si trova a circa 5 km[4] ad est del centro di Port Talbot.

StoriaModifica

Nel 1147 fu costruito a Margam un monastero[3][5][6][7]. (v. anche la sezione Abbazia di Margam).

Con la distruzione dei monasteri, il villaggio divenne un possedimento della famiglia Mansel.[3] Discendenti dei Mansel furono i Talbot.[3]

Il villaggio acquisì grande importanza all'epoca della rivoluzione industriale, grazie al suo porto e all'industria mineraria per l'estrazione del carbone.[3]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Architetture religioseModifica

Abbazia di MargamModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Abbazia di Margam.

L'abbazia di Margam è un'abbazia cistercense, fondata nel 1147 da monaci provenienti dall'abbazia di Clairvaux per concessione di Roberto, signore del Gloucestershire.[3][5][6][7] Dedicata alla Vergine Maria[3], è uno dei più grandi complessi monastici del Galles[6].

Architetture militariModifica

Castello di MargamModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Castello di Margam.

Il castello di Margam è un edificio classificato di I grado, ch fu costruito tra il 1830 e il 1840 in stile gotico-Tudor su progetto dell'architetto Thomas Hopper e per volere di Christopher Rice Mansel Talbot.[3][8]

Architettere civiliModifica

Margam Country ParkModifica

Il Margam Country Park è una tenuta di 3,5 km²[3] che ospita edifici storici quali l'abbazia di Margam e il castello di Margam[3][9].

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2001, Margam contava una popolazione pari a 2.391 abitanti.[1] Di questi, 353 si sono dichiarati in grado di saper parlare, leggere e scrivere in lingua gallese.[1]

CulturaModifica

MuseiModifica

Margam Stones MuseumModifica

A Margam ha sede il Margam Stones Museum, un museo gestito dal Cadw ed ospitato nella nell'ex- Church Schoolroom, in cui sono esposte croci celtiche e pietre con antiche iscrizioni.[3][10]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito