Margherita Horowitz

attrice italiana

Margherita Horowitz, nata Margarethe (7 agosto 1919Vienna, 19 dicembre 2011), è stata un'attrice austriaca naturalizzata italiana.

BiografiaModifica

Ha cominciato a lavorare in giovanissima età, esibendosi già a quattordici anni in piccoli ruoli teatrali a Vienna. La sua carriera in patria fu presto stroncata dall'aumento dei sentimenti antisemiti (era di madre ebrea), che la costrinsero ad abbandonare l'Austria per stabilirsi in Italia, dove lavorò al teatro Valle di Roma[1].

Convertitasi al cattolicesimo, sposò l'esponente fascista Renato Trentini[1].

Durante la seconda guerra mondiale riuscì a nascondere le proprie origini ai nazifascisti. Questo nonostante avesse trovato impiego come traduttrice per gli occupanti tedeschi, per i quali, tra l'altro, organizzava spettacoli teatrali[1].

Dopo la guerra si separò dal marito e ricominciò a lavorare in teatro e in piccoli ruoli cinematografici. A partire dalla metà degli anni 1960 gli sono stati assegnati ruoli di maggior spessore, come caratterista in diversi film di genere.

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Roland Prinz, Missing the Holocaust by Happenstance, in Los Angeles Times, 22 giugno 2003. URL consultato il 4 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN220534489 · LCCN (ENno2011194734 · WorldCat Identities (ENno2011-194734