Maria Anna d'Asburgo-Lorena (1835-1840)

Maria Anna d'Asburgo-Lorena nel 1837. Litografia di Josef Kriehuber.

Arciduchessa Maria Anna d'Asburgo-Lorena, (in tedesco: Maria Anna Karolina Annunziata Johanna Josepha Gabriela Theresa Katharina Margaretha Philomena)[1] (Vienna, 27 ottobre 1835Vienna, 5 febbraio 1840), era un'arciduchessa d'Austria.

BiografiaModifica

Era la quartogenita, e unica figlia, dell'arciduca Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena, e di sua moglie, la principessa Sofia di Baviera.

I suoi nonni paterni erano l'imperatore Francesco II d'Asburgo-Lorena, e la sua seconda moglie, Maria Teresa di Borbone-Napoli, mentre quelli materni erano Massimiliano I Giuseppe di Baviera e della sua seconda moglie Carolina di Baden.

Venne chiamata Maria Anna in onore della zia, Maria Anna di Savoia, che era diventata nel marzo del 1835 imperatrice d'Austria. In famiglia la chiamavano Annie.

MorteModifica

Sembrava, in un primo momento, robusta ma iniziò a mostrare segni di epilessiaErrore nelle note: L'apertura dell'etichetta <ref> non è corretta o ha un nome errato. durante il suo primo anno di vita. Era una bambina malaticcia e morì dopo quattro anni di pesanti crisi epilettiche[2]. Sua madre l'adorava ed era inconsolabile.

NoteModifica

  1. ^ so etwa in: Kais. kön. priv. Bothe von und für Tirol und Vorarlberg, No 50, 22. Juni 1840, Innsbruck, S. 1, Sp. 1 ( Google eBook, vollständige Ansicht in einem Sammelband, p. 197. )
  2. ^ F.C. Weidmann: Oesterreichischer Erinnerungs-Kalender. Historisch-chronistischer Ueberblick denkwürdiger, den österreichischen Kaiserstaat betreffender Ereignisse vom 1. Jänner 1840 bis 31. December 1845. Wien, Januar 1846. In: Austria: österreichischer Universal-Kalender. Verlag Klang, 1847, XLIII ff. ( Google eBook, vollständige Ansicht, p. 73. ).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81779658 · GND (DE137610130 · WorldCat Identities (EN81779658