Apri il menu principale

Maria Egiziaca (opera)

opera di Ottorino Respighi del 1932
Maria Egiziaca
Lingua originaleitaliano
Generemistero lirico
MusicaOttorino Respighi
LibrettoClaudio Guastalla
Fonti letterarieVita di Santa Maria Egiziaca di Domenico Cavalca
Atti1 atto e tre episodi
Prima rappr.16 marzo 1932
TeatroCarnegie Hall di New York
Personaggi
  • Maria (soprano)
  • Il pellegrino (baritono)
  • L’abate Zosimo (baritono)
  • Il marinaio (tenore)
  • Un compagno (soprano)
  • Un altro compagno (contralto)
  • Il lebbroso (basso)
  • Il povero (contralto)
  • La cieca (soprano)
  • La voce dell’angelo (soprano)
  • Coro di angeli

Maria Egiziaca P 170 è un'opera di Ottorino Respighi su libretto di Claudio Guastalla. La prima rappresentazione ebbe luogo il 16 marzo 1932 alla Carnegie Hall di New York, in forma di concerto.

Nel libretto e nella musica si trovano molti arcaismi. La partitura contiene echi di canto gregoriano, musica rinascimentale e monteverdiana.

Cast della prima rappresentazioneModifica

Personaggio Interprete
(Direttore: Ottorino Respighi)[1]
Maria Charlotte Börner
Il pellegrino
L'abate Zosimo
Nelson Eddy
Il marinaio Alfredo Tedeschi
Un compagno
La cieca
La voce dell'angelo
Helen Gleason
Un altro compagno
Il povero
Myrtle Leonard

TramaModifica

La prostituta Maria sente un irrefrenabile improvviso bisogno di recarsi a Gerusalemme. Qui si pente dei suoi peccati e un angelo le dice di andare nel deserto, dove Maria vivrà in preghiera fino alla vecchiaia. L'abate Zosimo la trova morente, e le scava la tomba con l'aiuto di un leone.

Organico orchestraleModifica

DiscografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Première di Maria Egiziaca Archiviato il 9 novembre 2013 in Internet Archive., almanacco di amadeusonline (URL consultato il 26 ottobre 2013)
  2. ^ Ottorino Respighi - catalogo, Orchestra Virtuale del Flaminio. URL consultato il 29 giugno 2014.
  3. ^ a b (EN) Discografia di Maria Egiziaca su MusicWeb International

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN176448034 · LCCN (ENno2003059679 · BNF (FRcb13931033z (data) · WorldCat Identities (ENno2003-059679
  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica