Apri il menu principale

Maria Maddalena (film 2018)

film del 2018 diretto da Garth Davis
Maria Maddalena
Maria Maddalena film 2018.jpg
Rooney Mara in una scena del film
Titolo originaleMary Magdalene
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America, Australia
Anno2018
Durata120 min
Rapporto2,20 : 1
Generedrammatico, storico
RegiaGarth Davis
SceneggiaturaHelen Edmundson, Philippa Goslett
ProduttoreIain Canning, Liz Watts, Emile Sherman
Casa di produzioneSee-Saw Films, Porchlight Films, Universal Pictures International Production, Film4
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaGreig Fraser
MontaggioAlexandre de Franceschi, Melanie Oliver
MusicheHildur Guðnadóttir, Jóhann Jóhannsson
ScenografiaFiona Crombie
CostumiJacqueline Durran
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Maria Maddalena (Mary Magdalene) è un film del 2018 diretto da Garth Davis.

Il film è incentrato sulla figura di Maria Maddalena, interpretata da Rooney Mara, che seguì Gesù di Nazareth, interpretato da Joaquin Phoenix.

TramaModifica

Maria, giovane donna rimasta orfana di madre, vive con il padre e i fratelli, che vogliono farla sposare quanto prima. Ella, molto devota sulle prime, accetta, ma poi comprende che c'è un piano, un disegno diverso che la aspetta e si rifiuta, scatenando le ire dei familiari e soprattutto del fratello maggiore, Daniele. Dopo che le viene praticato dai familiari una sorta di esorcismo, ella si chiude nel suo dolore e, solo grazie all'aiuto di Gesù, comprende quale sia il suo vero destino: seguire il Messia e abbandonare così la sua famiglia e la città di Magdala. Viene dunque battezzata da Gesù e lo segue insieme agli apostoli nel cammino verso Gerusalemme, l'ultima tappa di Gesù. Comprende presto che il vero obiettivo di Cristo non è rivoluzionare il mondo con la forza, come invece credono gli apostoli, ma far capire agli uomini che occorre accogliere Dio nel proprio cuore per giungere nel Regno dei Cieli.

Maria Maddalena, assieme a Maria, madre di Gesù, assiste alla crocifissione, alla passione e morte di Cristo ed è la prima a scoprirne la resurrezione. Ed è sempre lei a portare agli inconsolabili apostoli la lieta novella e la necessità di annunciare il vangelo alle genti. Purtroppo, però, Pietro non le crede e la accusa di aver indebolito col suo arrivo il gruppo dei 12 e lo stesso Gesù. Alla fine del film, Maria Maddalena comincia ad evangelizzare, seguita dalla mamma di Gesù e da altre donne: "il regno dei cieli è come un seme, un minuscolo granello di senape che continua ad alimentarsi e a crescere..."

ProduzioneModifica

Il film è stato principalmente girato nel sud Italia a Matera, Gravina in Puglia, Crispiano, Napoli, San Vito lo Capo, Custonaci e Trapani. Altre riprese sono state effettuate in Spagna e Malta.[1][2][3]

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito nella sale cinematografiche britanniche il 16 marzo 2018, mentre in quelle statunitensi il 30 marzo dello stesso anno. In Italia è stato distribuito il 15 marzo 2018 dalla Universal Pictures.[4]

AccoglienzaModifica

Il film ha debuttato nelle sale italiane al quarto posto, incassando circa 600 mila euro nei primi quattro giorni di programmazione.[5]

A livello internazionale la pellicola ha incassato 11.5 milioni di dollari, quasi tutti nel mercato al di fuori degli Usa, che invece ha guadagnato circa 125.000 dollari.

CriticaModifica

La pellicola è stata accolta tiepidamente dalla critica. Sul sito Rotten Tomatoes ha ottenuto il 46% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 5,6 su 10, basato su 39 recensioni.

NoteModifica

  1. ^ Matera con "Maria Maddalena" al Cinema dal 15 marzo 2018, materalife.it, 4 marzo 2018. URL consultato il 14 marzo 2018.
  2. ^ “The story of Mary Magdalene”, da giovedì al cinema il film girato a Gravina, gravinalive.it, 10 marzo 2018. URL consultato il 14 marzo 2018.
  3. ^ www.tp24.it
  4. ^ Maria Maddalena: il trailer italiano del film con Rooney Mara e Joaquin Phoenix, comingsoon.it. URL consultato il 29 novembre 2017.
  5. ^ Box-Office Italia: Tomb Raider vince il weekend con 1.6 milioni di euro, su badtaste.it, 19 marzo 2018. URL consultato il 22 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema