Maria Pia di Borbone-Due Sicilie

duchessa consorte titolare di Parma e Piacenza

Maria Pia di Borbone-Due Sicilie (Gaeta, 2 agosto 1849Biarritz, 29 settembre 1882) era nata principessa delle Due Sicilie, figlia di Ferdinando II di Borbone e di Maria Teresa d'Asburgo-Teschen, sorellastra di Francesco II di Borbone, ultimo re delle Due Sicilie.

Maria Pia di Borbone-Due Sicilie
Maria Pia di Borbone-Due Sicilie nel 1880 circa
Duchessa consorte titolare di Parma e Piacenza
In carica5 aprile 1869 –
29 settembre 1882
PredecessoreLuisa Maria di Borbone-Francia
SuccessoreMaria Antonia di Portogallo
Nome completoMaria Pia della Grazia di Borbone-Due Sicilie
TrattamentoSua Altezza Reale
Altri titoliPrincipessa delle Due Sicilie
Infanta di Spagna
NascitaGaeta, 2 agosto 1849
MorteBiarritz, 29 settembre 1882
Luogo di sepolturaVilla Borbone, Viareggio
DinastiaBorbone-Due Sicilie per nascita
Borbone-Parma per matrimonio
PadreFerdinando II delle Due Sicilie
MadreMaria Teresa d'Asburgo-Teschen
ConsorteRoberto I di Parma
FigliMaria Luisa
Ferdinando
Luisa Maria
Enrico
Maria Immacolata
Giuseppe
Maria Teresa
Maria Pia
Maria Beatrice
Elia
Maria Anastasia
Augusto
ReligioneCattolicesimo

Biografia

modifica

Infanzi e giovinezza

modifica
 
Maria Pia (a sinistra) con le sue sorelle (in senso orario) Maria Immacolata, Maria Luisa e Maria Annunziata

Maria Pia era l'ottava figlia del re Ferdinando II delle Due Sicilie e della sua seconda moglie, Maria Teresa d'Austria. I suoi nonni paterni erano il re Francesco I e Maria Isabella di Borbone, infanta di Spagna, mentre i suoi nonni materni erano l'arciduca Carlo d'Austria-Teschen (eroe austriaco e vincitore della battaglia di Aspern-Essling) e la principessa Enrichetta di Nassau-Weilburg.

Pudica e riservata, era stata cresciuta amorevolmente, come i suoi fratelli, dalla madre Maria Teresa, la quale aborriva feste e vita mondana, preferendo dedicarsi alla cura dei figli.

L'esilio

modifica

Con l'avanzare della spedizione dei Mille di Giuseppe Garibaldi in Sicilia e Calabria, la famiglia reale delle Due Sicilie si rifugiò a Gaeta, dove le truppe leali a Francesco II combatterono per tre mesi. Il 13 febbraio 1861 l'esercito capitolò e ciò costrinse il re e la sua famiglia all'esilio a Roma. Sotto la protezione di papa Pio IX, vennero inizialmente ospitati nel Palazzo del Quirinale e poi nel Palazzo Farnese. Durante l'esilio romano iniziarono le trattative per il matrimonio di Maria Pia.

Matrimonio e discendenza

modifica
 
Maria Pia e Roberto I di Parma nel giorno del loro matrimonio

Dopo il fallimento dei tentativi di farla sposare con un arciduca austriaco (come le sue sorelle maggiori Maria Annunziata e Maria Immacolata), finalmente venne firmato il contratto di matrimonio con l'ex-sovrano del piccolo Ducato di Parma.

Maria Pia sposò Roberto I, figlio di Carlo III, duca di Parma e della principessa Luisa Maria Teresa di Francia, il 5 aprile 1869.

Da lui ebbe dodici figli, di cui sei mentalmente disabili.

  1. Principessa Maria Luisa (1870-1899): andò sposa a Ferdinando I di Bulgaria, ebbe figli;
  2. Principe Ferdinando (5 marzo 1871 - 14 aprile 1871): erede dinastico, morì nell'infanzia;
  3. Principessa Luisa Maria (1872-1943): era affetta da una patologia psichica e morì nubile;
  4. Principe Enrico (1873-1939): legittimo pretendente al trono ducale di Parma in quanto primo figlio maschio sopravvissuto, era mentalmente ritardato e dal 1907, ovvero dalla morte del padre, il fratello Elia si prese il titolo di successore, anche se Enrico continuò ad essere riconosciuto dai monarchici come erede. Tenne il titolo fino alla morte;
  5. Principessa Maria Immacolata (1874-1914): era affetta da una patologia psichica e morì nubile;
  6. Principe Giuseppe (1875-1950): legittimo pretendente al trono ducale di Parma dal 1939 alla morte come successore di Enrico, anch'egli era affetto da una patologia psichica; nonostante fosse il legittimo successore di Enrico, suo fratello Elia continuò a mantenere il titolo di reggente, ma Giuseppe continuò ad essere considerato come erede. Mantenne il titolo fino alla morte;
  7. Principessa Maria Teresa (1876-1959): era affetta da una patologia psichica e morì nubile;
  8. Principessa Maria Pia (1877-1915): era affetta da una patologia psichica e morì nubile;
  9. Principessa Beatrice (1879-1946): andò in sposa al conte Pietro Lucchesi Palli, ebbe figli;
  10. Principe Elia (1880-1959): pretendente al trono ducale di Parma, si mise alla testa della famiglia ducale di Parma dal 1950 alla morte, prendendo il titolo di duca. Sposò l'arciduchessa Maria Anna d'Austria, ebbe figli;
  11. Principessa Maria Anastasia (25 agosto 1881 - 7 settembre 1881): morì nell'infanzia;
  12. Principe Augusto (22 settembre 1882): morì lo stesso giorno della nascita e pochi giorni dopo morì anche la madre.

Le pericolose gravidanze e le nascite consecutive (dodici bambini in tredici anni di matrimonio) resero la principessa obesa e malata. Maria Pia morì di febbre puerperale il 29 settembre 1882 a Biarritz, una settimana dopo aver dato alla luce il suo ultimo figlio. Il suo corpo fu sepolto a Villa Borbone a Viareggio. Dopo la sua morte Roberto I si risposò con Maria Antonia di Portogallo, figlia del deposto Michele di Portogallo e di Adelaide di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg, che gli diede altri dodici figli.

Antenati

modifica
Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Ferdinando I delle Due Sicilie Carlo III di Spagna  
 
Principessa Maria Amalia di Sassonia  
Francesco I delle Due Sicilie  
Arciduchessa Maria Carolina d'Austria Francesco I, Sacro Romano Imperatore  
 
Maria Teresa d'Austria  
Ferdinando II delle Due Sicilie  
Carlo IV di Spagna Carlo III di Spagna  
 
Principessa Maria Amalia di Sassonia  
Infanta Maria Isabella di Spagna  
Principessa Maria Luisa di Parma Filippo I, Duca di Parma  
 
Principessa Elisabetta di Francia  
Maria Pia di Borbone-Due Sicilie  
Leopoldo II d'Asburgo-Lorena Francesco I, Sacro Romano Imperatore  
 
Maria Teresa d'Austria  
Arciduca Carlo, Duca di Teschen  
Infanta Maria Luisa di Spagna Carlo III di Spagna  
 
Principessa Maria Amalia di Sassonia  
Arciduchessa Maria Teresa d'Austria  
Federico Guglielmo, Duca di Nassau Carlo Cristiano, Principe di Nassau-Weilburg  
 
Carolina d'Orange-Nassau  
Enrichetta di Nassau-Weilburg  
Burgravina Luisa Isabella di Kirchberg Wilhelm Georg, Burggraf von Kirchberg, Graf von Hachenburg  
 
Isabelle Auguste, Prinzessin Reuss zu Greiz  
 

Onorificenze

modifica


Bibliografia

modifica

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie