Apri il menu principale

Maria Teresa del Liechtenstein

principessa tedesca
Maria Teresa del Liechtenstein
Meytens - Maria Theresia of Liechtenstein, Countess of Soissons - Liechtenstein Museum.jpg
Contessa di Soissons
Nome completo Maria Theresia Anna Felicitas von und zu Liechtenstein
Nascita 11 maggio 1694
Morte Vienna, Austria, 20 febbraio 1772
Padre Giovanni Adamo I, Principe di Liechtenstein
Madre Principessa Edmunda di Dietrichstein-Nikolsburg
Consorte Tommaso Emanuele, Conte di Soissons
Figli Eugenio Giovanni Francesco, Conte di Soissons

Principessa Maria Teresa del Liechtenstein (Maria Theresia Anna Felicitas; 11 maggio 169420 febbraio 1772) era l'erede del Slesiano Ducato di Troppau (ora Opava in Repubblica Ceca). Contessa di Soissons per matrimonio, fu l'ultima detentrice del titolo. Ebbe un unico figlio che le premorì nel 1734. Suo figlio venne fidanzato a Maria Teresa Cybo-Malaspina, duchessa di Massa ed erede del Principato di Carrara.

BiografiaModifica

Suo padre era il Principe Giovanni Adamo Andrea del Liechtenstein – che aveva acquistato le contee di Vaduz e Schellenberg, ora parte dell'attuale stato del Liechtenstein (anche se il primo principe a visitare Vaduz lo fece solo nel 1844). Sua madre, la Principessa "Edmunda" Maria Teresa di Dietrichstein era una bisnipote di Adam von Dietrichstein (1527–1590), Hofmeister della corte dell'Imperatore Rodolfo II e sepolto nella Cattedrale di San Vito nel Castello di Praga.

Il padre di Maria Teresa era morto nel 1712 – ed entrambi i suoi fratelli prima di lui.

A Vienna il 24 ottobre 1713 Maria Teresa sposò Tommaso Emanuele, Conte di Soissons e Governatore di Anversa (1687-1729), il secondo figlio maschio di Luigi Tommaso di Savoia-Carignano e di sua moglie Uranie de La Cropte de Beauvais. ebbero un unico figlio, Eugenio Giovanni.

Con questo matrimonio ella divenne anche una Principessa di Savoia, essendosi sposata in un ramo cadetto dei regnanti Duchi di Savoia. suo marito era un discendente dei Principi di Carignano, che erano stati elevati da Carlo Emanuele I, duca di Savoia in un principato come appannaggio per il suo terzo figlio maschio, Thomas Francis. La casa di Carignano sviluppò due rami minori, quelli di Soissons e Villafranca.

Nel 1662 la cittadina di Yvois (oggi Carignan) nelle Ardennes fu elevata da Luigi XIV di Francia in un ducato a suo favore.

FigliModifica

AscendenzaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie