Apri il menu principale

BiografiaModifica

È nota soprattutto per aver diretto la produzione teatrale di Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte a Londra nel 2012 e a Broadway nel 2014; per la sua regia vinse il Laurence Olivier Award al miglior regista (2013) e il Tony Award alla miglior regia di un'opera teatrale (2015). Aveva già vinto il Tony Award nel 2011 per la sua regia di un altro grande successo teatrale, War Horse, debuttato al Royal National Theatre di Londra nel 2007 e poi a New York nel 2011.[1]

Nel 2017 fonda con Chris Harper la casa produttrice Elliott & Harper Productions e dirige Andrew Garfield, Nathan Lane e Russell Tovey nel revival di Angels in America - Fantasia gay su temi nazionali in scena al National Theatre di Londra; nel marzo 2018 la produzione debutta anche a Broadway, sempre con la regia della Elliott. Nel settembre 2018 dirige un revival del musical Company con Rosalie Craig e Patti LuPone in scena al Gielgud Theatre di Londra.[2]

È sposata dal 2002 con l'attore Nick Sidi e la coppia ha una figlia. [3]

OnorificenzeModifica

  Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi al teatro.»
— 8 giugno 2018[4][5]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN220708364 · LCCN (ENno2011195310 · WorldCat Identities (ENno2011-195310