Armada Nacional (Uruguay)

(Reindirizzamento da Marina militare dell'Uruguay)
Armada Nacional
EscARMADA.jpg
Stemma
Descrizione generale
Attiva1817
NazioneUruguay Uruguay
TipoMarina militare
PatronoVirgen del Valle
Motto Llegar, Luchar, Vencer Siempre
Anniversari15 novembre
Comandanti
Comandante en Jefe de la Armada (COMAR) AmmiraglioCarlos Abilleira
(2018)[1]
Simboli
Bandiera di bompressoBandiera di bompresso dell'Uruguay
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Armada Nacional (de la República Oriental del Uruguay) è la Marina militare dell'Uruguay e parte integrante delle forze armate uruguaiane.

Mezzi aereiModifica

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio
(2019)[2]
Note
Aerei per impieghi speciali
Beechcraft King Air 200   Stati Uniti aereo da pattugliamento marittimo B200T 1[2][3][4][5] 1 B200T entrato in servizio agli inizi degli anni ottanta e sottoposto ad un programma di aggiornamento nel 2018.[3] L'aggiornamento comprende motori P&W PT6A-41 con eliche tripala Hartzell, finestrini ovali per l'osservazione, installazione di due radar, un AIS per l'identificazione delle navi, revisione della cellula, aggiornamento dei sistemi di comunicazione e di armamento.[3]
Cessna O-2 Skymaster   Stati Uniti aereo da osservazione O-2A 3[1][2][4][5][6][7] 3 O-2A ex Armada de Chile consegnati ad agosto 2018.[1][4][6][7]
Aerei da trasporto
Beechcraft King Air 200   Stati Uniti aereo da trasporto B200 1[2]
Aerei da addestramento
Beechcraft T-34 Mentor   Stati Uniti aereo da addestramento T-34C-1 1[2][8]
Elicotteri
Aérospatiale AS 355 Écureuil   Francia elicottero utility AS 355 1[2][8]
MBB Bo 105   Germania elicottero antinave Bo105 2[2][8] 6 in organico all'aprile 2018.[8]
Agusta-Bell AB 412   Italia SAR AB 412CP 1[9] 2 AB-412CP ex Guardia costiera italiana ordinati a gennaio 2018.[5][10] Il primo esemplare è stato consegnato il 18 settembre 2020.[9]
Bell OH-58 Kiowa   Stati Uniti elicottero da addestramento OH-58A+ 1[5] 1 OH-58A+ ex US Army consegnato a gennaio 2020.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b c "LAS OPV Y EL VTS QUEDAN PARA MÁS ADELANTE, DIJO EL COMANDANTE EN JEFE DE LA ARMADA NACIONAL URUGAYA", su defensa.com, 17 novembre 2018, URL consultato il 17 novembre 2018.
  2. ^ a b c d e f g (EN) World Air Force 2020 (PDF), su Flightglobal.com, p. 31. URL consultato il 6 maggio 2020.
  3. ^ a b c "PUESTO A PUNTO EL BEECHCRAFT B-200T DE LA ARMADA URUGUAYA", su defensa.com, 13 gennaio 2020, URL consultato il 20 gennaio 2020.
  4. ^ a b c "VUELAN RUMBO A URUGUAY LOS TRES AVIONES CESSNA O-2 PARA LA ARMADA", su infodefensa.com, 15 agosto 2018, URL consultato il 23 agosto 2018.
  5. ^ a b c d e "LA AVIACIÓN NAVAL DE URUGUAY RECIBE HELICÓPTERO BELL OH-58 DE SEGUNDA MANO", su infodefensa.com, 30 gennaio 2020, URL consultato il 21 febbraio 2020.
  6. ^ a b "LA AVIACIÒN NAVAL URUGUAYA DESMIENTE QUE VAYA A CANIBALIZAR ALGUNO DE LOS CESSNA O-2 DONADOS POR CHILE", su defensa.com, 18 agosto 2018, URL consultato il 23 agosto 2018.
  7. ^ a b "URUGUAYAN NAVY RECEIVES SKYMASTER FROM CHILE" Archiviato il 23 agosto 2018 in Internet Archive., su janes.com, 20 agosto 2018, URL consultato il 23 agosto 2018.
  8. ^ a b c d "LA ARMADA URUGUAYA LICITA LA COMPRA DE REPUESTOS PARA AERONAVES", su infodefensa.com, 15 aprile 2018, URL consultato il 23 agosto 2018.
  9. ^ a b "EL PRESIDENTE DE URUGUAY EN EL ACTO DE ENTREGA DE UN HELICÓPTERO LEONARDO PARA LA ARMADA", su defensa.com, 18 settembre 2020, URL consultato il 18 settembre 2020.
  10. ^ "AGUSTA AB-412", su helis.com, URL consultato il 2 novembre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica