Apri il menu principale
Mario Andreis
MarioAndreis.jpg
Nazionalità Italia Italia
Italia Italia (dal 1946)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1947 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1936-1943Hellas Verona125 (15)
1944-1946Brescia22 (3)
1946-1947Palermo10 (0)
Carriera da allenatore
1949-1950 Sebinia Lovere
1951-1952 Crotone [1]
1953-1954 Cosenza
1954-1955 Marzotto Manerbio
1956-1957 Crotone
1959-1960 Cosenza
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Andreis (Brescia, 18 agosto 1916) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come mediano.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Gioca sette campionati con il Verona con 125 presenze e 15 reti. Poi gioca il Campionato Alta Italia 1944 nel Brescia con 15 presenze e 3 reti. Ha giocato in Serie A nella stagione 1945-1946 con la maglia del Brescia, esordendo il 14 ottobre 1945 in Atalanta-Brescia (0-0), con 7 presenze.

Chiude la carriera nel Palermo, con cui gioca 10 partite in Serie B nella stagione 1946-1947.

AllenatoreModifica

Inizia la carriera di allenatore negli anni 1950, quando allena la Sebinia Lovere in Serie C nella stagione 1949-1950; in seguito siede tra le altre sulle panchine di Crotone e Cosenza; fu poi allenatore del Marzotto Manerbio[2].

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1952, p. 195.
  2. ^ Cessioni del Cosenza, da Corriere dello Sport, 27 luglio 1954, p. 4

BibliografiaModifica

  • Tutto il Brescia - 1911-2007 - Tremila volte in campo - Di Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli. Geo Edizioni, 2007. Da pagina 163 a pagina 168.

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Mario Andreis, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.