Apri il menu principale

Mario Bianchi (regista televisivo)

regista televisivo italiano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il regista cinematografico, vedi Mario Bianchi (regista cinematografico).
Mario Bianchi

Mario Bianchi (Casale Monferrato, 6 marzo 1949) è un regista televisivo italiano.

Dal 1981, anno di esordio, ha diretto quasi tutti i programmi condotti da Mike Bongiorno sulle reti Mediaset. Fanno eccezione solo I sogni nel cassetto e la prima edizione di Superflash, diretti da Lino Procacci, oltre alle edizioni di Bis successive alla prima, dirette da Annarosa Gavazzi, e ad alcuni programmi musicali, diretti da Tiziana Martinengo. In pratica, potrebbe essere considerato come il successore in Mediaset di Piero Turchetti, storico regista dei telequiz condotti da Bongiorno in RAI.

Ha diretto anche altre trasmissioni televisive, tra le quali il varietà Non dimenticate lo spazzolino da denti del 1996, diverse edizioni di Festivalbar, La sai l'ultima?, Scherzi a parte, Stranamore, Sotto a chi tocca.

Programmi direttiModifica

CuriositàModifica

Mario Bianchi fu oggetto di imitazione nella trasmissione radiofonica Viva Radio 2.