Apri il menu principale

Mario Bussagli (Siena, 23 settembre 1917Frosinone, 14 agosto 1988) è stato un orientalista italiano.

Indice

BiografiaModifica

Allievo di Giuseppe Tucci, con il quale discusse la tesi di laurea sull'arte del Gandhāra, si occupò di temi orientali attraverso lo studio della storia dell'arte e delle civiltà dell'India e dell'Asia centrale.

Fu prima bibliotecario e poi primo docente in Italia di Storia dell'Arte dell'India e dell'Asia centrale e Storia dell'Arte dell'Estremo Oriente presso l'Istituto di Studi Orientali dell'Università La Sapienza di Roma.[1]

Nel 1957, la Fondazione Giorgio Cini gli affidò la direzione della sezione di arte e cultura orientale dell'Enciclopedia Universale dell'Arte, mantenuta fino al 1967 quando l'opera ebbe termine.

I suoi studi non si limitarono alla cultura orientale. Il nome di Bussagli è legato anche a un libro di successo, dedicato a Hieronymus Bosch, tradotto in molte lingue europee.[2]

Fu anche uno spettatore attento della vita culturale italiana, collaborando con la stampa quotidiana, specialmente con Il Tempo.

OpereModifica

(elenco parziale)

  • Letterature indoeuropee dell'Asia centrale, Roma, Gherardo Casini, 1957.
  • Profili dell'India antica e moderna, Torino, ERI, Edizioni RAI, 1959.
  • Culture protostoriche e arte delle steppe, Roma, Gherardo Casini, 1961.
  • Arte del Gandhara, Firenze, Sansoni, 1965.
  • Bosch, Firenze, Sansoni, 1966.
  • Cultura e civilta dell'Asia Centrale, Torino, ERI, 1970.
  • Architettura orientale, Milano, Electa, 1981.
  • I re magi : realtà storica e tradizione magica, con Maria Grazia Chiappori, Milano, Rusconi, 1985.
  • Attila, Milano, Rusconi, 1986.
  • Arte e magia a Siena, Bologna, Il mulino, 1991.

NoteModifica

  1. ^ Caterina Napoleone (a cura di), Bussagli Mario, in Enciclopedia di Roma: dalla origini all'anno Duemila, Milano, Franco Maria Ricci, 1999, p. 216.
  2. ^ L'eredità umana e scientifica di Mario Bussagli, su museocivilta.beniculturali.it.

BibliografiaModifica

  • Mario Bussagli (1917-1988) (con bibliografia degli scritti), in East and West, 1-4, 1988, pp. 317-321.
Controllo di autoritàVIAF (EN17220040 · ISNI (EN0000 0001 1600 1719 · LCCN (ENn79099034 · GND (DE1051225094 · BNF (FRcb11894644s (data) · WorldCat Identities (ENn79-099034