Apri il menu principale

Mario Manzoni

dirigente sportivo e ex ciclista su strada italiano
Mario Manzoni
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2004
Carriera
Squadre di club
1991-1993 Gatorade
1994-1995 Brescialat
1996-1997 Roslotto
1998-2000 Mobilvetta Design
2001 Alexia Alluminio
2002 Index
2003 Mercatone Uno
2004 Formaggi Pinzolo
Carriera da allenatore
2005Androni Giocattoli
20063C Casalinghi Jet
2007Team LPR
2008LPR Brakes
2012Team Idea
2013Leopard-Trek
2014Androni
2015-Nippo-Vini Fantini
Statistiche aggiornate al gennaio 2018

Mario Manzoni (Almenno San Bartolomeo, 14 luglio 1969) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1991 al 2004, conta una vittoria di tappa al Giro d'Italia. Dal 2015 è direttore sportivo del team Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini.

Indice

CarrieraModifica

Passato professionista nel 1991 grazie all'interessamento della Gatorade-Chateau d'Ax di Gianluigi Stanga, si conferma un buon passista a cui vengono affidati compiti di gregariato. Nonostante questo riesce a togliersi alcune importanti soddisfazioni, come la vittoria in tappe del Giro d'Italia, del Giro del Trentino e del Tour de Romandie.

Al termine della carriera da ciclista sale sull'ammiraglia della Androni Giocattoli-3C Casalinghi come direttore sportivo, ruolo ricoperto nelle successive stagioni per la LPR/LPR Brakes. Dal 2015 fa parte dello staff della Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini.

PalmarèsModifica

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1993: 121º
1995: 108º
1996: 86º
1997: non partito (20ª tappa)
2000: 86º
2001: 116º
2002: 136º
2003: 80º
2004: 135º
1995: ritirato (4ª tappa)
1991: fuori tempo (12ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1994: 148º
1995: 11º
1996: 121º
1999: 163º
2002: 10º

Collegamenti esterniModifica