Mario Party (serie)

Serie di party-game di Nintendo

La serie Mario Party è un insieme di videogiochi multiplayer facente capo alla serie Mario, in cui quattro personaggi controllati da un giocatore o dal computer competono in un tabellone, a sua volta composto da numerosi minigiochi.

Cover del primo capitolo della serie

La serie è stata sviluppata dalla Hudson Soft e pubblicata dalla Nintendo, anche se la versione arcade è stata sviluppata dalla Capcom.

VideogiochiModifica

Titolo Pubblicazione Sviluppo Piattaforma
Mario Party 18 dicembre 1998 Hudson Soft N64
Mario Party 2 17 dicembre 1999 Hudson Soft N64
Mario Party 3 7 dicembre 2000 Hudson Soft N64
Mario Party 4 21 ottobre 2002 Hudson Soft GameCube
Mario Party 5 10 novembre 2003 Hudson Soft GameCube
Mario Party 6 18 novembre 2004 Hudson Soft GameCube
Mario Party Advance 13 gennaio 2005 Hudson Soft GBA
Mario Party 7 7 novembre 2005 Hudson Soft GameCube
Mario Party 8 26 giugno 2007 Hudson Soft Wii
Mario Party DS 8 novembre 2007 Hudson Soft Nintendo DS
Mario Party 9 2 marzo 2012 Nd CUBE CO., Ltd. Wii
Mario Party: Island Tour 22 novembre 2013 Nd CUBE CO., Ltd. Nintendo 3DS
Mario Party 10 12 marzo 2015 Nd CUBE CO., Ltd. Wii U
Mario Party: Star Rush 7 ottobre 2016 Nd CUBE CO., Ltd. Nintendo 3DS
Mario Party: The Top 100 28 dicembre 2017 Nd CUBE CO., Ltd. Nintendo 3DS
Super Mario Party 5 ottobre 2018 Nd CUBE CO., Ltd. Nintendo Switch

I primi tre titoli della serie vedono la luce per la prima volta il 18 dicembre 1998 sul Nintendo 64, console che precede il GameCube sul quale escono gli altri quattro capitoli della saga. Lo scopo del gioco è quello di vincere la partita acquistando stelle e vincendo i minigiochi previsti su uno dei differenti tabelloni disponibili. Da sottolineare l'innovazione del microfono apportata dal sesto episodio. Il settimo è uscito nel gennaio 2006, mentre l'ottavo capitolo vede la luce su Wii il 22 giugno 2007. Oltre alle versioni per Gamecube e Nintendo 64, è uscito anche un Mario Party Advance per Game Boy Advance, in cui la meccanica di gioco non è differente. Il 23 novembre 2007 è la volta del Nintendo DS con Mario Party DS, primo capitolo della serie portatile con grafica 3D. Dopo Mario Party 9 e Mario Party: Island Tour, Nintendo annuncia all'E3 del 2014 Mario Party 10, nuovo capitolo della serie uscito per la Nintendo Wii U, e unico uscito per Wii U, nel marzo 2015 dove è possibile controllare anche i movimenti del boss del gioco: Bowser.

Nel 2016, Nintendo presenta durante il Nintendo TreeHouse dell'E3 2016 Mario Party: Star Rush, un nuovo gioco della serie uscito il 7 ottobre 2016[1]. Questo è il primo capitolo della serie a non presentare l'uso dei turni.

L'anno dopo, Nintendo annunciò durante il Nintendo Direct del 13 settembre 2017, l'ultimo capitolo di Mario Party su Nintendo 3DS dal titolo Mario Party: The Top 100 che contiene remake di 100 dei minigiochi usciti nei giochi Mario Party, Mario Party 2, Mario Party 3, Mario Party 4, Mario Party 5, Mario Party 6, Mario Party 7, Mario Party 8, Mario Party 9 e Mario Party 10, e uscito in America il 10 novembre 2017, in Giappone il 28 dicembre 2017 e in Europa il 22 dicembre 2017[2], il resto della serie continuerà su Nintendo Switch, da Super Mario Party, primo gioco della serie che si può giocare online, che uscirà in tutto il mondo dal 5 ottobre 2018.

Personaggi giocabiliModifica

Personaggi MP MP2 MP3 MP4 MP5 MP6 MPA MP7 MP8 MPDS MP9 MPIT MP10 MPSR MPTT100 SMP
Mario                                
Luigi                                
Peach                                
Yoshi                                
Wario                                
Donkey Kong          [N 1]                  [N 2]    
Diddy Kong                            [N 2]    
Daisy                                
Waluigi                                
Toad Rosso        [N 1]  [N 1]                     cameo
Toad Blu                            [N 1]   cameo
Toad Giallo                            [N 1]   cameo
Toad Verde                            [N 1]   cameo
Toad Cyano                               cameo
Toad Fucsia                               cameo
Boo        [N 1]  [N 1]                      
Koopa Kid        [N 1]  [N 1]                      
Toadette            [N 2] cameo            [N 2]  [N 2]   cameo
Strutzi                [N 2]       cameo       cameo
Tartosso                [N 2]                
Calamako                  [N 2]              
Rosalinda                       cameo    [N 2]    
Martelkoopa                  [N 2]              
Bowser        [N 1]                  [N 1]      
Mii                  [N 1]              
Koopa Troopa                                
Tipo Timido                      [N 2]          
Spunzo                          [N 2]      
Kamek                      [N 2]   cameo cameo cameo cameo
Bowser Jr.                         cameo cameo cameo  
Pom-Pom                                

Serie animeModifica

  • Mario Party Deluxe (2005-2006; coprodotto con Pierrot)

NoteModifica

Annotazioni
  1. ^ a b c d e f g h i j k l m Solo disponibili in alcune aree.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m Personaggi da sbloccare.
Fonti
  1. ^ Dario Vetrano, Il nuovo Mario Party Star Rush per 3DS arriverà in Europa il 7 ottobre, in Nintendomed, 14 giugno 2016. URL consultato il 25 giugno 2018.
  2. ^ Valerio De Vittorio, Mario Party: The Top 100 uscirà in tempo per natale, in BadGames.it, 14 novembre 2017. URL consultato il 25 giugno 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh00002041
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi