Apri il menu principale
Marion Polk Angellotti

Marion Polk Angellotti (California, 12 novembre 1887aprile 1975) è stata una scrittrice statunitense.

Era figlia di Frank Marion Angellotti, alto magistrato californiano, e di Emma Cornelia Angellotti.[1]

Scrisse racconti per riviste quali Adventure,[2] compresi molti basati sul condottiero del XIV secolo John Hawkwood. Dal suo romanzo, basato sulla vita di Georges Guynemer, The Firefly of France, nel 1918 è stato tratto il film omonimo, per la regia di Donald Crisp. Gli altri romanzi sono:

  • Sir John Hawkwood: A Tale of the White Company in Italy,
  • The Three Bags,
  • The Burgundian: A Tale of Old France,
  • Harlette (che è una riedizione del suo "When the Devil Ruled", pubblicato nel numero di aprile 1913 della rivista The Smart Set).

Morì nel 1975 e la sua salma fu inumata nel Bellevue Memorial Park, a Ontario (California).[3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Marion Polk Angellotti, su Pulp Flakes, 26 aprile 2012.
  2. ^ (EN) William G. Contento e Phil Stephensen-Payne (a cura di), Stories, Listed by Author: Angellotti, Marion Polk, su The FictionMags Index.
  3. ^ Find a Grave- Angellotti

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN173793613 · ISNI (EN0000 0001 2378 7481 · LCCN (ENno2011107668 · WorldCat Identities (ENno2011-107668
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie