Apri il menu principale

Marisa Colomber

cantante e attrice italiana
Marisa Colomber
Marisa Colomber.jpg
Marisa Colomber nel 1956
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1947 – 1990
EtichettaPathé, Cetra, Lipari, Borgatti

Marisa Colomber, pseudonimo di Marisa Colombara (Bologna, 5 ottobre 1928Bologna, 14 luglio 2013[1]), è stata una cantante e attrice italiana, famosa negli anni cinquanta.

BiografiaModifica

Ha vinto la Caravella d'oro di Genova e il Festival di Parigi.

Ha partecipato al Festival di Sanremo 1955, classificandosi all'ottavo posto con L'ombra.

Ha fatto alcuni concerti all'estero, dove è stata più famosa che in Italia.

Ha anche, occasionalmente, recitato (ad esempio in Scaramouche, nel 1965).

FilmografiaModifica

Discografia parzialeModifica

78 giriModifica

  • 1951: Me voy pa'l pueblo/El marinerito (Pathé, MG 42)
  • 1954: Focu vivu/Se vuoi tu (Cetra, DC 6140)
  • 1955: Il torrente/L'ombra (Cetra, DC 6266; lato A canta Tullio Pane)
  • 1956: Orchidea selvaggia/Appuntamento con le stelle (Cetra, DC 6456)
  • 1956: L'orologio matto/Sinceri (Cetra, DC 6688)
  • 1956: T'aspetto 'e nove/Chella llà (Cetra, DC 6689)
  • 1956: Quei poveri parigini/Sole d'Italia (Cetra, DC 6690)
  • 1956: Oro niro/Que serà serà (Cetra, DC 6691)
  • 1956: L'uomo della prateria/Perché tu non vuoi (Cetra, DC 6692)
  • 1957: 'O pizzaiuolo/Pecchè nun saccio dì? (Cetra, DC 6719)
  • 1957: Serenata del passerotto/Amado (Cetra, DC 6720)
  • 1957: Lettere d'amore (piene di bugie)/Tempo di tonnara (Cetra, DC 6721)
  • 1957: Non lasciarmi mai/La fata (del Far West) (Cetra, DC 6722)
  • 1957: Volevo dirti addio/Filo di fumo (Cetra, DC 6723)
  • 1957: Nagaj/Parole parole parole (Cetra, DC 6724)
  • 1957: Il primo bacio al chiar di luna/Quanno te dice vasame (Cetra, DC 6725)
  • 1957: Moro/Ave Maria no morro (Cetra, DC 6798)
  • 1957: Mexico/Mi casa, tu casa (Cetra, DC 6799)

45 giriModifica

  • 1958: Rocce rosse/Bassa marea (Cetra, SP 226)
  • 1958: Siente furastiè/Canzone di Lima (Cetra, SP 275)
  • 1958: Tango delle capinere/In ogni cuore c'è un poeta (Cetra, SP 276)
  • 1958: Il monello/Siente furastiè (Cetra, SP 277)
  • 1959: Tumba tu/Torna a me (Cetra, SP 445)
  • 1959: Julia/Primmavera (Cetra, SP 609)
  • 1959: Le bateau de Tahiti/I Sing "Ammore" (Cetra, SP 610)
  • 1959: Focu vivu/Oro niro (Cetra, SP 657)
  • 1959: Gli zingari/Love me forever (Vivo perché t'amo) (Cetra, SP 660)
  • 1959: Oceano/È impossibile (Cetra, SP 702)
  • 1960: Venditore di felicità/Lasciami (Cetra, SP 822)
  • 1960: Fra le mie braccia/L'organito (Cetra, SP 823)
  • 1982: Il ferroviere/Vieni con me nel bosco (Borgatti, NP 042)

EPModifica

  • 1957: Oro niro/Que serà serà/Refrains/Chella llà (Cetra, EP 0615)

25 cmModifica

  • 1956: Marisa Colomber (Cetra, LPA 68)

33 giriModifica

  • 1981: Canzoni di casa nostra (Borgatti, BLP 017)

Discografia esteraModifica

45 giriModifica

  • 1959: Nessuno al mondo/Les enfants du Pirèe (Lipari, 45-S 1000; pubblicato in Canada)

NoteModifica

  1. ^ È morta Marisa Colomber, cantante degli anni cinquanta, in Il Resto del Carlino, 14 luglio 2013. URL consultato il 14 luglio 2013.

BibliografiaModifica