Apri il menu principale
Marjorie Carpréaux
3451-Carpreaux.jpg
Marjorie Carpréaux nel 2010
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 165 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Kangoeroes Mechelen
Carriera
Squadre di club
2003-2005Novia Namur
2005-2008Dexia Namur
2009Pall. Ribera 8
2009Women Livorno 8
2010Dexia Namur
2010USO Mondeville
2010-2011Villeneuve-d'Ascq
2011-2012Bourges
2012Solna Vikings
2012-2013DBC Houthalen
2013-2016Castors Braine
2016-2017600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Waregem
2017-2018Castors Braine
2018-Kangoeroes Mechelen
Nazionale
2007-Belgio Belgio
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Repubblica Ceca 2017
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2018

Marjorie Carpréaux (Boussu, 17 settembre 1987) è una cestista belga, playmaker di 162 cm.

Indice

CarrieraModifica

Dopo aver giocato tra Novia Namur e Dexia Namur,[1] è arrivata al Banco di Sicilia Ribera il 21 gennaio 2009.[2] La stagione successiva è a Livorno.[3]

È stata la rivelazione del Campionato europeo under-20 di Sopron, quando è stata la principale artefice del quinto posto della sua nazionale e della qualificazione al Campionato mondiale under-21 di Mosca.[4] Nel 2007 è stata convocata per gli Europei in Italia con la maglia della nazionale del Belgio.

StatisticheModifica

Dati aggiornati al 31 maggio 2010.[5]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2008-2009   Banco di Sicilia Ribera Serie A1 8 7 252 41/74 1/15 14/25 26 28 19 1 99
2009-2010   Seralwall Livorno Serie A1 8 5 167 17/54 1/12 7/10 24 16 25 0 44
Totale carriera 16 12 419 58/128 2/27 21/35 50 44 44 1 143

NoteModifica

  1. ^ (EN) Scheda, su fibaeurope.com. URL consultato il 9 novembre 2018.
  2. ^ Marjorie Carpréaux, su Legabasketfemminile.it, LegA Basket Femminile.
  3. ^ (FR) Marjorie Carpréaux retourne en Italie, 24 maggio 2009.
  4. ^ (EN) CARPREAUX hoping to continue great year, su fibaeurope.com, 24 luglio 2007.
  5. ^ Scheda, su LegABasketFemminile.it. URL consultato il 9 novembre 2018..

Collegamenti esterniModifica