Mark Rolston

attore statunitense

Mark Rolston (Baltimora, 7 dicembre 1956) è un attore statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Rolston è nato a Baltimora nel Maryland, è il figlio di Evelyn Beverly e Thomas George Rolston, che era un programmatore di computer. Si sposò con Georgina O'Farrill, figlia della leggenda del jazz latino Chico O'Farrill, e sorella del musicista e direttore d'orchestra Arturo O'Farrill, nel 1990 ha una bambina Isabel. Mark ha altri due figli, Adam Rolston e Aslan Rolston, da matrimoni diversi.

CarrieraModifica

Nella sua lunga carriera Rolston ha interpretato tanti ruoli, tra i più importanti figurano il ruolo di Drake in Aliens - Scontro finale (1986), Hans in Arma letale 2 (1989), Stef in RoboCop 2 (1990), Torbiere Diamond in Le ali della libertà (1994), J. Scar in L'eliminatore - Eraser (1996), capo Dennis Wilson in Daylight - Trappola nel tunnel (1996), Wayne Bryce in Pioggia infernale (1998) e l'agente Warren Russ in Rush Hour - Due mine vaganti (1998). Nel 1994 ha interpretato l'assassino condannato Karl Mueller nella serie Babylon 5. È apparso nel 2005 in Criminal Minds nell'episodio Blood Hungry come lo sceriffo Don Hall che chiede l'aiuto al BAU per scoprire chi c'era dietro una serie di omicidi violenti. Rolston ha anche recitato nel film The Departed - Il bene e il male di Martin Scorsese e nel film horror per la televisione Gioco letale. Ha avuto un ruolo importante nella saga cinematografica di Saw, apparendo in due film della saga, i quali Saw V e Saw VI, dove ha interpretato il personaggio dell'agente Dan Erickson. Ha avuto il ruolo del demone Alastair nella stagione 4 della serie Supernatural nell'anno 2008. Inoltre ha prestato la sua voce in alcuni videogiochi d'azione, tipo Blade Runner (1997) e Turok (2008).

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Mark Rolston è stato doppiato da:

Collegamenti esterniModifica