Mark Z. Danielewski

scrittore statunitense

Mark Z. Danielewski (New York, 5 marzo 1966) è uno scrittore statunitense.

Mark Z. Danielewski

BiografiaModifica

Danielewski nasce a New York il 5 marzo del 1966 da padre polacco, il regista d'avanguardia Tad Danielewski (nato Tadeusz Zbigniew Danielewski; 1921-1993), e da madre statunitense, Priscilla Decatur Machold[1][2]. È il fratello maggiore della cantante Anne Decatur Danielewski, in arte Poe. Esponente della cosiddetta Letteratura ergodica, Danielewski è particolarmente noto per il suo romanzo d'esordio Casa di foglie.

OpereModifica

 

RomanziModifica

Serie di The FamiliarModifica

RaccontiModifica

SaggisticaModifica

NoteModifica

  1. ^ Tad Z. Danielewski; Founder of Actors Workshop, in Los Angeles Times, Los Angeles Times, 13 gennaio 1993. URL consultato l'11 aprile 2016.
  2. ^ Steven and Thomas Blush and Colbath, Poe, in Seconds Magazine, 1995.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN117936153 · ISNI (EN0000 0001 2033 1593 · Europeana agent/base/60908 · LCCN (ENn99046124 · GND (DE132461129 · BNF (FRcb144445504 (data) · J9U (ENHE987007322046205171 · NDL (ENJA00904998 · WorldCat Identities (ENlccn-n99046124