Apri il menu principale
Marko Podraščanin
Marko Podrascanin (Legavolley 2017).jpg
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 203 cm
Peso 100 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Sir Safety Perugia
Carriera
Squadre di club
2005-2007Vojvodina
2007-2008Volley Corigliano
2008-2016Lube
2016-Sir Safety Perugia
Nazionale
2007Serbia Serbia U-21
2006-Serbia Serbia
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Bronzo Italia 2010
Transparent.png Campionato europeo
Bronzo Russia 2007
Bronzo Polonia 2017
Oro Austria e Repubblica Ceca 2011
Bronzo Danimarca e Polonia 2013
Oro Francia, Slovenia, Belgio e Paesi Bassi 2019
Transparent.png World League
Argento Rio de Janeiro 2008
Argento Belgrado 2009
Bronzo Córdoba 2010
Argento Rio de Janeiro 2015
Oro Cracovia 2016
Statistiche aggiornate all'8 agosto 2014

Marko Podraščanin (Novi Sad, 29 agosto 1987) è un pallavolista serbo.

Gioca nel ruolo di centrale nella Sir Safety Umbria Volley.

CarrieraModifica

La carriera di Marko Podraščanin inizia nella stagione 2005-06 tra le file del Odbojkaški klub Vojvodina, club militante nella Prva liga serbo-montenegrina, il quale dal 2006, a seguito della scissione del Montenegro dalla Serbia, partecipa alla massima serie di quest'ultimo paese: in due annate di permanenza nella squadra di Novi Sad vince lo scudetto 2006-07 e la Coppa di Serbia 2006-07: nel 2006 ottiene le prime convocazioni nella nazionale serba, mentre nel 2007, oltre a giocare per la nazionale Under-21, con quella maggiore si aggiudica la medaglia di bronzo al campionato europeo.

Nella stagione 2007-08 si trasferisce in Italia, ingaggiato dal Volley Corigliano, in Serie A1; con la nazionale vince la medaglia d'argento alla World League 2008. Nell'annata 2008-09 resta nella divisione giocando però con l'Associazione Sportiva Volley Lube di Macerata, spostatasi poi nel 2014 a Treia, con cui, in otto stagioni, si aggiudica due scudetti, la Coppa Italia 2008-09, tre Supercoppe italiane e la Challenge Cup 2010-11. Con la nazionale vince diverse medaglia di argento, di bronzo e d'oro alla World League, una medaglia d'oro ed una di bronzo al rispettivamente al campionato europeo 2011 e 2013 e la medaglia di bronzo al campionato mondiale 2010.

Nella stagione 2016-17 resta sempre in Serie A1 ma giocando per la Sir Safety Umbria Volley di Perugia con cui vince la Supercoppa italiana 2017, due Coppe Italia e lo scudetto 2017-18; con la nazionale conquista la medaglia di bronzo al campionato europeo 2017 e quella d'oro al campionato europeo 2019.

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica