Markus Rosenberg

calciatore svedese
Markus Rosenberg
Rosenberg2014.png
Rosenberg al Malmö FF nel 2014
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 184 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 12 dicembre 2019 - giocatore
Carriera
Giovanili
1987-2001 Malmö FF
Squadre di club1
2001-2003 Malmö FF              40 (4)
2003-2004 Halmstad         26 (14)
2004-2005 Malmö FF              12 (4)
2005-2007 Ajax               40 (12)[1]
2007-2010 Werder Brema       90 (30)
2010-2011 Racing Santander 33 (9)
2011-2012 Werder Brema       33 (10)
2012-2014 West Bromwich      28 (0)
2014-2019 Malmö FF              156 (67)
Nazionale
2002-2004 Svezia Svezia U-21 9 (3)
2005-2012 Svezia Svezia 33 (6)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nils Markus Rosenberg (pron. ['markɵs 'ruːsəmbærj]; Malmö, 27 settembre 1982) è un ex calciatore svedese, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

ClubModifica

MalmöModifica

Rosenberg esordisce nell'Allsvenskan, il campionato svedese, nel 2001 con la maglia del Malmö FF, la squadra con cui aveva completato tutta la trafila delle giovanili sin dall'età di cinque anni. Durante la stagione 2004, trascorsa in prestito all'Halmstad che anche grazie ai suoi gol chiuderà al secondo posto, Rosenberg mette a segno 14 gol.

AjaxModifica

Nel 2005 viene ceduto all'Ajax, dove si rivela uno dei migliori acquisti: 31 presenze e 12 gol il suo bottino alla prima stagione con i Lancieri, con lo svedese che viene regolarmente schierato nell'undici titolare del tecnico Danny Blind. Il suo utilizzo tuttavia è diminuito l'anno seguente, con l'avvento del nuovo allenatore Henk ten Cate.

Werder BremaModifica

 
Rosenberg al Werder Brema nel 2007

Nel gennaio 2007 Rosenberg  si trasferisce al club tedesco del Werder Brema. Sigla 8 reti in 14 partite nella seconda parte della stagione 2006-2007, mentre l'anno successivo è il miglior marcatore stagionale della squadra con 14 gol in 30 partite di Bundesliga, davanti al brasiliano Diego che invece ne aveva segnati 13. Nel 2007-2008, con 7 gol in 29 partite, è il secondo miglior marcatore stagionale del Werder dietro a Claudio Pizarro. Nel 2009-2010 perde la prima parte di stagione a causa di problemi a un ginocchio, ma nel resto del campionato è stato comunque utilizzato perlopiù come sostituto dal tecnico Thomas Schaaf.

Il 24 agosto 2010, in occasione del preliminare di ritorno di Champions League a Genova contro la Sampdoria, Rosenberg segna al 93' minuto con un diagonale da fuori area una rete fondamentale che porta la partita ai tempi supplementari, al termine dei quali è proprio il Werder a qualificarsi alla fase a gironi a discapito dei blucerchiati.[2]

Racing SantanderModifica

Il 31 agosto 2010 viene ceduto in prestito agli spagnoli del Racing Santander fino al giugno 2011. Qui è stato autore di 9 gol, uno dei quali è stato realizzato allo stadio Santiago Bernabéu contro il Real Madrid di José Mourinho durante una sfida terminata 6-1 per i padroni di casa.[3]

Ritorno al Werder BremaModifica

Terminato il prestito in Spagna, ritorna nuovamente al Werder Brema. Nella prima giornata di campionato il 6 agosto 2011 segna subito una doppietta nel 2-0 contro il Kaiserslautern. Si ripete il 27 agosto segnando nel 1-2 contro l'Hoffenheim.

West Bromwich AlbionModifica

Il 7 agosto 2012 passa a parametro zero agli inglesi del West Bromwich Albion, con cui colleziona 24 presenze nella Premier League 2012-2013 e 4 nella Premier League 2013-2014, senza però segnare reti. Il 2 febbraio 2014 il club comunica la rescissione consensuale con il giocatore.[4]

Il ritorno al MalmöModifica

Nel febbraio 2014 Rosenberg ritorna in patria firmando a parametro zero con il Malmö FF,[5] club in cui era cresciuto e in cui aveva esordito da professionista. Al primo anno dal suo ritorno, contribuisce alla conquista del titolo nazionale con 15 reti in 28 partite, tornando allo stesso tempo a disputare anche la UEFA Champions League nella cui fase a gironi segna 3 gol. Con 8 reti aiuta, da capitano, il Malmö a vincere il campionato 2016, mentre l'anno successivo contribuisce con 7 gol alla conquista di un nuovo titolo nazionale.

Il 28 novembre 2019, nel giorno della sua ultima partita casalinga ufficiale prima del ritiro – gara preceduta da celebrazioni e una coreografia a lui dedicata – Rosenberg decide con una doppietta la gara di UEFA Europa League contro la Dinamo Kiev: la sua seconda rete di giornata giunge al 96' minuto e fissa il punteggio sul definitivo 4-3, risultato prezioso ai fini del passaggio della fase a gironi.[6] Due settimane più tardi, il Malmö ottiene la qualificazione ai sedicesimi di finale nel match successivo, vinto 1-0 sul campo del Copenaghen, coinciso anche con l'ultimissima partita della carriera di Rosenberg.[7]

NazionaleModifica

Con la Nazionale svedese ha partecipato al campionato del mondo 2006 da riserva, vestendo la maglia numero 22.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001   Malmö FF A 13 1 CS 0 0 - - - - - - 13 1
2002 A 11 0 CS 2 0 - - - - - - 13 0
2003 A 16 3 CS 3 2 CU 2 0 - - - 21 5
2004   Halmstad A 26 14 CS 0 0 - - - - - - 26 14
2005   Malmö FF A 12 4 CS 1 1 - - - - - - 13 5
2005-2006   Ajax ED 31+4[8] 12+1[8] KB 4 0 UCL 8 2 - - - 47 15
2006-gen. 2007 ED 9 0 KB 1 2 UCL+CU 2+3 0+3 SO 1 0 16 5
Totale Ajax 44 13 5 2 13 5 1 0 63 20
gen.-giu. 2007   Werder Brema BL 14 8 CG 0 0 UCL+CU - - - - - 14 8
2007-2008 BL 30 14 CG 3 1 UCL+CU 7+4 1+0 SG 1 0 45 16
2008-2009 BL 29 7 CG 5 5 UCL+CU 6+7 1+0 - - - 47 13
2009-2010 BL 17 1 CG 1 0 UEL 6 3 - - - 24 4
ago. 2010 BL 0 0 CG 0 0 UCL 1 1 - - - 1 1
2010-2011   Racing Santander PD 33 9 CR 2 0 - - - - - - 35 9
2011-2012   Werder Brema BL 33 10 CG 1 1 - - - - - - 34 11
Totale Werder Brema 123 40 10 7 31 6 1 0 165 53
2012-2013   West Bromwich PL 24 0 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 27 0
2013-feb. 2014 PL 4 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 6 0
Totale West Bromwich 28 0 5 0 33 0
2014   Malmö FF A 28 15 CS 4 2 UCL 12 7 - - - 44 24
2015   Malmö FF A 28 11 CS 4 2 UCL 10 3 - - - 33 12
2016   Malmö FF A 22 8 CS 6 3 0 0 - - - 27 9
2017   Malmö FF A 24 7 CS 0 0 UCL 1 1 - - - 24 7
2018   Malmö FF A 27 13 CS 6 2 UCL + UEL 13 4 - - - 35 14
2019   Malmö FF A 27 13 CS 1 0 UEL 12 8 - - - 42 21
Totale Malmö FF 208 75 27 12 50 23 285 110
Totale carriera 464 151 47 22 94 34 2 0 607 207

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svezia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22-1-2005 Carson Corea del Sud   1 – 1   Svezia Amichevole 1
26-1-2005 San Diego Messico   0 – 0   Svezia Amichevole -
9-2-2005 Saint Denis Francia   1 – 1   Svezia Amichevole -
8-6-2005 Solna Svezia   2 – 3   Norvegia Amichevole -
17-8-2005 Göteborg Svezia   2 – 1   Rep. Ceca Amichevole 1
12-11-2005 Seul Corea del Sud   2 – 2   Svezia Amichevole 1
1-3-2006 Dublino Irlanda   3 – 0   Svezia Amichevole -
25-5-2006 Göteborg Svezia   0 – 0   Finlandia Amichevole -
16-8-2006 Gelsenkirchen Germania   3 – 0   Svezia Amichevole -
6-9-2006 Göteborg Svezia   3 – 1   Liechtenstein Qual. Euro 2008 1
11-10-2006 Reykjavík Islanda   1 – 2   Svezia Qual. Euro 2008 -
15-11-2006 Le Mans Costa d'Avorio   1 – 0   Svezia Amichevole -
7-2-2007 Il Cairo Egitto   2 – 0   Svezia Amichevole -
2-6-2007 Copenaghen Danimarca   0 – 3 tav   Svezia Qual. Euro 2008 -
6-6-2007 Solna Svezia   5 – 0   Islanda Qual. Euro 2008 1
22-8-2007 Göteborg Svezia   1 – 0   Stati Uniti Amichevole -
12-9-2007 Podgorica Montenegro   1 – 2   Svezia Amichevole 1
13-10-2007 Vaduz Liechtenstein   0 – 3   Svezia Qual. Euro 2008 -
17-11-2007 Madrid Spagna   3 – 0   Svezia Qual. Euro 2008 -
6-2-2008 Istanbul Turchia   0 – 0   Svezia Amichevole -
26-3-2008 Londra Brasile   1 – 0   Svezia Amichevole -
10-6-2008 Salisburgo Grecia   0 – 2   Svezia Euro 2008 - 1º turno -
14-6-2008 Innsbruck Spagna   2 – 1   Svezia Euro 2008 - 1º turno -
20-8-2008 Göteborg Svezia   2 – 3   Francia Amichevole -
10-9-2008 Solna Svezia   2 – 1   Ungheria Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Amsterdam Paesi Bassi   3 – 1   Svezia Amichevole -
11-2-2009 Graz Austria   0 – 2   Svezia Amichevole -
10-10-2009 Copenaghen Danimarca   1 – 0   Svezia Qual. Mondiali 2010 -
14-10-2009 Solna Svezia   4 – 1   Albania Qual. Mondiali 2010 -
18-11-2009 Cesena Italia   1 – 0   Svezia Amichevole -
30-5-2012 Göteborg Svezia   3 – 2   Islanda Amichevole -
11-6-2012 Kiev Ucraina   2 – 1   Svezia Euro 2012 - 1º turno -
15-6-2012 Kiev Inghilterra   3 – 2   Svezia Euro 2012 - 1º turno -
Totale Presenze 33 Reti 6

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ajax: 2005-2006
Ajax: 2006
Werder Brema: 2008-2009
Malmö: 2014, 2016, 2017
Malmö: 2014

NoteModifica

  1. ^ 44 (13) Se si comprendono anche i Play-Off Europees voetbal
  2. ^ Sampdoria, una beffa atroce Werder avanti ai supplementari, gazzetta.it, 24 agosto 2010.
  3. ^ (ES) Rosenberg, el último fichaje del Racing 2010/11, ya está en Santander, Real Racing Club - Sito ufficiale, 31 agosto 2010.
  4. ^ (EN) Rosenberg leaves Albion, wba.co.uk, 2 febbraio 2014.
  5. ^ (SV) Rosenberg klar för Malmö FF, aftonbladet.se, 1º febbraio 2014.
  6. ^ Com'è giocare l'ultima partita in casa con il club in cui sei arrivato a cinque anni, rivistaundici.com, 29 novembre 2019.
  7. ^ (SV) Rosenberg: "Huvudet vill spela i tio år till", aftonbladet.se, 12 dicembre 2019.
  8. ^ a b Play-Off Europees voetbal

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN222145542645796640434 · WorldCat Identities (EN222145542645796640434