Mary Anne MacLeod Trump

filantropa inglese, madre di Donald Trump

Mary Ann Macleod Trump (Tong, 10 maggio 1912New Hyde Park, 7 agosto 2000) è stata una filantropa britannica naturalizzata statunitense, moglie dell'imprenditore Fred Trump e madre di Donald Trump, 45º presidente degli Stati Uniti. Nel 1930 è emigrata negli Stati Uniti e divenne cittadina naturalizzata nel 1942.[1] Ha cresciuto cinque figli con il marito e si è impegnata in attività filantropiche nell'area di New York.

BiografiaModifica

Mary Anne MacLeod è nata nel villaggio di Tong sull'isola di Lewis,[2] nell'arcipelago scozzese delle Ebridi Esterne, in una fattoria chiamata 5 Tong (dal 1895 di proprietà di suo padre), è la giovane dei dieci figli di Malcolm MacLeod (1866-1954) e Mary MacLeod, nata Smith (1867-1963). I suoi nonni paterni erano Alexander MacLeod e Ann MacLeod, i suoi nonni materni Donald Smith e Mary MacAulay.

Suo padre era un piccolo contadino, pescatore e ufficiale di presenza scolastica. La sua famiglia parlava il gaelico scozzese con la seconda lingua dell'inglese, che apprese alla scuola di Tong. Era conosciuta come una brava studentessa.[3][4][5]

Il 2 maggio 1930 MacLeod partì da Glasgow a bordo della HMS Transylvania a New York, dove è arrivata con soli 50 dollari l'11 maggio, un giorno dopo il suo diciottesimo compleanno e con l'intenzione di stabilirsi negli Stati Uniti e diventare una cittadina statunitense.

Si è trasferita con la sorella maggiore, precedentemente emigrata, Christina Matheson a Long Island e ha lavorato come domestica per almeno quattro anni. Il 10 marzo 1942, divenne una cittadina americana.

Nei primi anni '30, MacLeod avrebbe incontrato il suo defunto marito Fred Trump ad una festa di ballo, con la quale si sposò nel gennaio 1936. Il 5 aprile 1937, Mary Anne ha dato alla luce il suo primo figlio, seguito da Fredrick jr. (1938-1981), Elizabeth (1942), Donald (1946) e Robert (1948–2020).

Suo marito Fred Trump morì nel giugno del 1999 all'età di 93 anni. Lei stessa è morta il 7 agosto 2000 all'età di 88 anni. Fu sepolta accanto a suo marito e suo figlio Fred Jr. in un cimitero nel Queens.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Mary Pilon, Donald Trump’s Immigrant Mother, in The New Yorker, 24 giugno 2016. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  2. ^ (EN) Michael Kruse, The Mystery of Mary Trump, in Politico Magazine, 4 novembre 2017. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  3. ^ (EN) Mary Pilon, Donald Trump’s Immigrant Mother, in The New Yorker, 24 giugno 2016. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) Martin Hannan, The mysterious Mary Trump, in The National, 20 maggio 2016. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) Martin Hannan, An inconvenient truth? Donald Trump's Scottish mother was a low-earning migrant, in The National, 20 maggio 2016. URL consultato il 15 ottobre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie