Mary Ellen Kay

attrice statunitense

Mary Ellen Kay (Boardman, 29 agosto 19292017[1]) è stata un'attrice, produttrice televisiva e produttrice cinematografica statunitense.[2]

Biografia

modifica

Nata a Boardman, Ohio[3], è la sorella del virtuoso chitarrista Phil Keaggy. Suo fratello le attribuisce il merito di averlo introdotto alla fede cristiana.[4] Prima di diventare un'attrice, Kay era una cantante, a partire dall'età di 6 anni. Successivamente, è stata in tour con l'orchestra di Gene Ryan, e quando aveva 17 anni era una headliner nei club di cena. La sua prima esperienza di recitazione è arrivata in produzioni il Piccolo Movimento Teatrale nell'area di Hollywood.[5]

Kay ha recitato con Rex Allen in 19 film western.[3]

Nel 1963 sposò il suo secondo marito, Tim Ruffalo. Avevano un figlio, Bill, e sono rimasti insieme fino alla sua morte da un ictus nel 1993.[6] In un'intervista datata 14 agosto 2018, il fratello di Kay, Phil Keaggy, ha rivelato che Mary Ellen era morta nel 2017 all'età di 87 anni.[7]

Filmografia parziale

modifica

Televisione

modifica
  1. ^ (EN) God Saved Me For A Purpose – Phil Keaggy Pt. 1, su Cultivated podcast, 14 agosto 2018, pp. 5-30. URL consultato il 27 gennaio 2022.
  2. ^ Drew p.109
  3. ^ a b (EN) Michael G. Fitzgerald e Boyd Magers, Ladies of the Western: Interviews with Fifty-One More Actresses from the Silent Era to the Television Westerns of the 1950s and 1960s, McFarland, 2006, pp. 112–120, ISBN 9781476607962. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  4. ^ Phil Keaggy, Worship in Song and Guitar Artistry (concert), su youtube.com, Wheaton College, Wheaton College, 27 marzo 2015. URL consultato il 5 settembre 2019.
  5. ^ Marjory Adams, Mary Ellen Kay in Show Business at Age 6; Now Young Film Veteran, in The Boston Globe, Boston, 15 giugno 1954, p. 38. URL consultato il 22 ottobre 2018.
  6. ^ Mary Kay Ellen interview, su Western Clippings. URL consultato il 27 gennaio 2022.
  7. ^ God Saved Me For A Purpose – Phil Keaggy Pt. 1, su Cultivated podcast, 14 agosto 2018, pp. 5:30. URL consultato il 27 gennaio 2022.

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN90683368 · LCCN (ENno2019128278 · GND (DE128387587X · BNE (ESXX4804585 (data)