Apri il menu principale
Marzo
ArtistaGiorgia
Tipo albumSingolo
Pubblicazione27 settembre 2002
Durata6:06
Album di provenienzaGreatest Hits - Le cose non vanno mai come credi
Dischi1
Tracce2
GenerePop soul

«...Le cose non vanno mai come credi, il cuore è pieno di lacrime rotte, il tempo è ladro di cose mai dette, e so che indietro mai più si ritorna; eppure ancora ti resto vicino, stanotte resta su questo cuscino...»

Marzo è un singolo della cantautrice italiana Giorgia, scritto per intero da lei e arrangiato dalla stessa e dal musicista Michael Baker. Il brano è stato pubblicato anche come inedito nell'album Greatest Hits - Le cose non vanno mai come credi.

DescrizioneModifica

Il brano, scritto da Giorgia e musicato da lei stessa e Michel Baker, è una delle più notevoli opere della sua carriera. La canzone presenta alcuni elementi di musica Soul e un ritmo che si fa sempre più serrato, sino alla climax, nella quale Giorgia ripete più volte: «amami», di cui l'ultimo presenta una complessa transizione da voce di petto a voce di testa, in crescendo. Tale iterazione concorre all'intento della cantautrice di potere comunicare la sua sofferenza e, nel contempo, il suo amore; infatti, il brano è stato scritto da Giorgia per ricordare una persona a lei assai cara: Alex Baroni, tragicamente defunto nell'aprile del 2002, dopo quasi un mese di coma vegetale in seguito a un incidente stradale avvenuto a Roma, nel mese di marzo (da cui il titolo).

TracceModifica

  1. Marzo (Radio Edit) – 4:53 (testo: Giorgia Todrani – musica: Giorgia Todrani, Michael Baker)
  2. Marzo – 6:06 (testo: Giorgia Todrani – musica: Giorgia Todrani, Michael Baker)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica