Masako Nozawa

doppiatrice e attrice giapponese

Masako Nozawa (野沢 雅子?, Nozawa Masako; Tokyo, 25 ottobre 1936) è una doppiatrice, attrice e fumettista giapponese.

È la vedova di Masaaki Tsukada, anch'egli un doppiatore.

Ha debuttato come attrice all'età di due anni e nel corso della sua lunga carriera, ha interpretato principalmente ruoli maschili, che le hanno fatto ricevere il soprannome "l'eterno ragazzo", anche se con l'avanzare dell'età, ha iniziato a dare la voce anche a donne anziane.

I suoi ruoli più famosi sono Son Goku, Son Gohan, Son Goten, Turles e Bardack in Dragon Ball, Tetsuro Hoshino in Galaxy Express 999, Kitaro in GeGeGe no Kitaro, Gamba in Le avventure di Gamba, Carletto in Carletto il principe dei mostri e Wukong in League of Legends.

È entrata nel Guinness dei primati per la più lunga carriera di doppiatore nei videogiochi. Nel 2023 è stata insignita del Kikuchi Kan Prize per il suo contributo alla cultura giapponese tramite la sua attività "pionieristica di doppiatore giapponese" che l'ha fatta "amare da una generazione dopo l'altra".[1]

Doppiaggio

modifica
  1. ^ (EN) Trent Cannon, The Japanese voice of Goku is awarded major literary honor in Japan, su thepopverse.com. URL consultato il 28 marzo 2024.

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN5152068 · ISNI (EN0000 0000 8352 6710 · LCCN (ENnr92020714 · BNF (FRcb14446030m (data) · NDL (ENJA00400751 · WorldCat Identities (ENlccn-n2019019675