Massacre (film 1989)

film del 1989 diretto da Andrea Bianchi
Massacre
Massacre (titoli 1989).JPG
i titoli di testa
Titolo originaleMassacre
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1989
Durata89 minuti
Rapporto1.37:1
Generethriller, orrore
RegiaAndrea Bianchi
SoggettoAndrea Bianchi
SceneggiaturaAndrea Bianchi
ProduttoreAntonino Lucidi, Luigi Nannerini (produttori), Lucio Fulci (co-produttore)
Casa di produzioneCine Duck
Distribuzione in italianoAvo Film Edizioni, Indipendenti Regionali
FotografiaSilvano Tessicini
MontaggioVincenzo Tomassi
Effetti specialiGino Vagniluca
MusicheLuigi Ceccarelli
CostumiCinzia Milani
TruccoPino Ferrante
Interpreti e personaggi

Massacre (noto anche come Massacro) è un film italiano del 1989 diretto da Andrea Bianchi.

TramaModifica

Un regista che sta girando un film dell'orrore decide di farsi aiutare da una medium per rendere più realistiche le vicende narrate nella sua pellicola. Gli attori del film e il regista si sottopongono così a una seduta spiritica, ma durante il suo svolgimento un'entità maligna riesce ad avere la meglio sul controllo della medium. All'insaputa di tutti, lo spirito di un pazzo omicida, non altri che Jack lo squartatore, prende pieno possesso di anima e corpo di una persona lì presente, che comincia a mietere vittime tra le persone del cast. La polizia ritiene erroneamente trattarsi dello stesso assassino che in quel periodo sta massacrando diverse persone, ma gli assassini da catturare sono più di uno.

ProduzioneModifica

Questo film fu prodotto in origine per la serie I maestri del brivido di Reteitalia. Come gli altri film del ciclo, non fu mai mandato in onda a causa della violenza considerata eccessiva. Fu trasmesso da reti locali nel 1991 e distribuito in videocassetta l'anno seguente, all'interno del ciclo Lucio Fulci presenta.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema