Massimiliano Emanuele di Baviera

Massimiliano Emanuele Wittelsbach
Max Emanuel in Bayern1.jpg
Duca in Baviera
Trattamento Altezza reale
Altri titoli Duca in Baviera
Nascita Monaco di Baviera, Regno di Baviera, 7 dicembre 1849
Morte Feldafing, Regno di Baviera, 12 giugno 1893
Dinastia Casato dei Wittelsbach
Padre Duca Massimiliano Giuseppe in Baviera
Madre Principessa Ludovica di Baviera
Coniuge Principessa Amalia di Sassonia-Coburgo e Gotha
Figli Duca Sigfrido
Duca Cristoforo
Duca Leopoldo

Massimiliano Emanuele di Wittelsbach (Monaco di Baviera, 7 dicembre 1849Feldafing, 12 giugno 1893) fu Duca in[1] Baviera, membro del casato dei Wittelsbach.

BiografiaModifica

Era l'ultimo figlio della Principessa Ludovica di Baviera e del Duca Massimiliano in Baviera, fratello minore di Elisabetta, imperatrice d'Austria, e di Maria Sofia, ultima regina delle Due Sicilie.

InfanziaModifica

Visse insieme ai fratelli un'infanzia di notevole libertà. Molto atteso era per i bambini il ritorno a Possenhofen, dimora estiva della famiglia. Da adulti il legame con quel luogo fatto di giardini, lago e boschi si mantenne sempre fortissimo.

MatrimonioModifica

Massimiliano si innamorò della Principessa Amalia di Sassonia-Coburgo-Kohary, figlia di Augusto di Sassonia-Coburgo-Kohary e di Clementina d'Orléans. La principessa era però fidanzata con il principe bavarese Leopoldo. Di Leopoldo, a sua volta, era innamorata l'arciduchessa Gisella d'Asburgo-Lorena, figlia di Francesco Giuseppe d'Austria e di Elisabetta.

Fu l'imperatrice a risolvere il problema cosicché, poco tempo dopo, riuscì a far fidanzare Gisella con Leopoldo e Massimiliano con Amalia. Tenne molto poi a organizzare il matrimonio di Massimiliano.

Il matrimonio fu felice ma Massimiliano morì nel 1893 a soli 42 anni. Amalia lo compianse molto e lo seguì nella tomba un anno dopo.

DiscendenzaModifica

La coppia ebbe tre figli:

AscendenzaModifica

Massimiliano Emanuele di Baviera Padre:
Massimiliano Giuseppe in Baviera
Nonno paterno:
Pio Augusto in Baviera
Bisnonno paterno:
Guglielmo in Baviera
Trisnonno paterno:
Giovanni di Birkenfeld-Gelnhausen
Trisnonna paterna:
Sofia Carlotta di Salm-Dhaun
Bisnonna paterna:
Maria Anna di Zweibrücken-Birkenfeld
Trisnonno paterno:
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld
Trisnonna paterna:
Maria Francesca del Palatinato-Sulzbach
Nonna paterna:
Amalia Luisa di Arenberg
Bisnonno paterno:
Luigi Maria di Arenberg
Trisnonno paterno:
Carlo Maria Raimondo d'Arenberg
Trisnonna paterna:
Louise Margarete de la Marck-Schleiden, Contessa di Vardes
Bisnonna paterna:
Marie Adélaïde Julie de Mailly
Trisnonno paterno:
Louis Joseph de Mailly, Marchese of Nesle
Trisnonna paterna:
Adélaïde Julie d'Hautefort
Madre:
Ludovica di Baviera
Nonno materno:
Massimiliano I di Baviera
Bisnonno materno:
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld
Trisnonno materno:
Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken
Trisnonna materna:
Carolina di Nassau-Saarbrücken
Bisnonna materna:
Maria Francesca di Sulzbach
Trisnonno materno:
Giuseppe Carlo del Palatinato-Sulzbach
Trisnonna materna:
Elisabetta Augusta Sofia del Palatinato-Neuburg
Nonna materna:
Carolina di Baden
Bisnonno materno:
Carlo Luigi di Baden
Trisnonno materno:
Carlo Federico di Baden
Trisnonna materna:
Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt
Bisnonna materna:
Amalia d'Assia-Darmstadt
Trisnonno materno:
Luigi IX d'Assia-Darmstadt
Trisnonna materna:
Carolina del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld

NoteModifica

  1. ^ I Duchi in Baviera discendevano da un ramo cadetto della famiglia Wittelsbach.

BibliografiaModifica

  • (DE) Die Herzöge in Bayern, di Marianne Wörwag-Parizot
  • Erika Bestnreiner, L'imperatrice Sissi, Milano, Mondadori, 2003, ISBN 88-04-51248-2

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN77469983 · GND (DE132253208 · WorldCat Identities (EN77469983
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie