Apri il menu principale

Massimiliano Fusani

calciatore italiano
Massimiliano Fusani
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2013
Carriera
Giovanili
Inter
Squadre di club1
1998-1999 Inter 0 (0)
1999-2001 Brescello 58 (7)
2001-2005 Perugia 66 (5)
2005 Chievo 6 (0)
2005-2006 Modena 13 (0)
2006-2007 Bari 37 (0)
2007-2011 Sassuolo 100 (3)
2012-2013 600px Giallo e Blu.svg Lentigione ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al luglio 2013

Massimiliano Fusani (Aosta, 17 luglio 1979) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

Cresciuto nell'Inter, il primo anno da professionista (1999-2000) lo gioca nel Brescello, con cui sfiora la promozione perdendo la finale dei playoff contro il Cittadella. In seguito milita in Serie A con il Perugia dopo due campionati di Serie C1.

Nell'estate del 2001 si trasferisce quindi in Umbria. Esordisce coi biancorossi in Serie A l'8 settembre 2001 nel pareggio 0-0 contro la Lazio. Nella massima serie disputa con la maglia del Grifone 52 partite, realizzando 3 reti, prima di retrocedere in Serie B nel 2003-2004.

Tra i cadetti rimane solo mezza stagione, disputando 14 gare con 2 reti, ed a gennaio del 2005 torna in Serie A nel Chievo Verona, con cui gioca 6 gare.

Al termine della stagione rimane senza contratto ed il 24 agosto viene acquistato dal Modena, con cui firma un contratto annuale,[1] e nel gennaio successivo passa al Bari[2] firmando fino al 2008. Dopo 12 presenze nella seconda metà del campionato 2005-2006, disputa 25 gare nel 2006-2007.

Al termine della sessione estiva del calciomercato dell'estate 2007 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto al Sassuolo,[3] in Serie C1 con cui gioca 24 gare contribuendo alla storica promozione degli emiliani in Serie B. Nell'estate del 2011 non rinnova il suo contratto e conclude così l'avventura col Sassuolo.

Il 18 luglio 2012 va in ritiro pre-campionato, ma solo in prova, al Pisa. Nel settembre 2012 si accasa al Lentigione, club militante in Eccellenza.[4]

Lascia il club a fine stagione; ritiratosi, diventa il nuovo team manager del Sassuolo.[5]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni internazionaliModifica

Perugia: 2003

Competizioni nazionaliModifica

Sassuolo: 2007-2008
Sassuolo: 2008

NoteModifica

  1. ^ Tommaso Veneri, UFFICIALE: colpo del Modena, Fusani, Tuttomercatoweb.com, 24 agosto 2005. URL consultato il 25 luglio 2008.
  2. ^ Germano D'Ambrosio, UFFICIALE: Bari, preso Fusani, Tuttomercatoweb.com, 29 gennaio 2006. URL consultato il 25 luglio 2008.
  3. ^ Christian Seu, UFFICIALE: cinque operazioni per il Bari, arrivano Stellini e Cavalli, Tuttomercatoweb.com, 31 agosto 2007. URL consultato il 25 luglio 2008.
  4. ^ Lentigione, colpo Fusani gazzettadireggio.gelocal.it
  5. ^ L'Arcetana si aggrappa ai gol del bomber De Luca gazzettadireggio.gelocal.it

Collegamenti esterniModifica