Apri il menu principale

BiografiaModifica

Inizia a lavorare partecipando a numerosi spot pubblicitari e come modello, sfilando per Gianfranco Ferré, Krizia ed Armani. Dal 1989 al 1993 studia recitazione, un anno con Claudio Botta e gli ultimi due con Beatrice Bracco.

Nel 1996 è nel cast della pièce teatrale Donna di piacere, di Barbara Alberti, regia di Antonello Aglioti, presentata all'inaugurazione di Convivio, manifestazione benefica milanese. In teatro, successivamente, lavora in Romeo e Giulietta, Strettamente riservato, L'uomo che non poteva amare e Undici canottiere.

Nel 1997 approda al cinema con tre film: Come mi vuoi, regia di Carmine Amoroso, accanto a Vincent Cassel, Enrico Lo Verso e Monica Bellucci; è Luca in Panarea, film girato da Giuseppe Moccia, con Alessia Merz, ed interpreta il ruolo di Pepè in Volare!, diretto da Vittorio De Sisti, che ha come protagonisti Massimo Ranieri e Marina Suma.

Diventa popolare lavorando in televisione nella soap opera di Canale 5, CentoVetrine (2001), dove interpreta il ruolo del ricco e bello avvocato Gabriele Andreasi. Recita nella soap opera Un posto al sole (2005), nel ruolo di Stefano Naldi, e nella serie tv La squadra 7 (2006), entrambe in onda su Rai 3. Nel 2007 e nel 2008 è protagonista nel ruolo del medico-chirurgo Davide Curti nella serie tv Incantesimo 9 e 10, in onda su Rai Uno.

Nel 2009 torna a recitare in TV interpretando Alex in Un medico in famiglia 6. Dal gennaio del 2010 conduce, insieme a Folco Quilici, il programma In luoghi e tempi lontani, in onda su Marcopolo. Nello stesso anno torna ad interpretare il ruolo di Stefano Naldi in Un posto al sole. Nel 2017 conduce il programma Sussurri e grida, in onda su Marcopolo.

CarrieraModifica

TeatroModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Collegamenti esterniModifica