Mata-Hari, agente segreto H21

film del 1964 diretto da Jean-Louis Richard
Mata Hari, agente segreto H21
Mata-Hari agente segreto H21.png
Jeanne Moreau in una scena del film
Titolo originaleMata Hari, agent H21
Paese di produzioneFrancia
Anno1964
Durata98 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaJean-Louis Richard
SceneggiaturaFrançois Truffaut, Jean-Louis Richard
FotografiaMichel Kelber
MontaggioKeoult Peltier
MusicheGeorges Delerue
Interpreti e personaggi

Mata Hari, agente segreto H21 è un film franco-italiano del 1964 diretto da Jean-Louis Richard.

TramaModifica

Nel 1914 Mata Hari, una bella danzatrice esotica, viene arruolata come spia dai tedeschi. Su ordine di un certo Ludovico, ella attira in casa sua l'ufficiale francese François Lassalle, detentore di preziosi documenti dei quali lei vorrebbe impossessarsi, cosa che le riesce ma intanto s'innamora di lui. Incaricato di una nuova missione e terribilmente geloso, François rompe la relazione. Mata Hari si rifugia in Spagna, ma poi torna in Francia per cercare di rivedere François. Questi intanto, sorpreso da una pattuglia tedesca, viene ucciso. Mata Hari, tradita dagli stessi tedeschi, viene incarcerata dai francesi, processata e fucilata nel fossato del castello di Vincennes.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema