Apri il menu principale
Matt Maiellaro al WonderCon 2010

Matthew Gerard "Matt" Maiellaro (Pensacola, 17 agosto 1966) è uno sceneggiatore, produttore televisivo, regista e musicista statunitense. Noto soprattutto per aver co-creato le serie animate Aqua Teen Hunger Force e Perfect Hair Forever, Maiellaro ha creato e sceneggiato la serie animata 12 oz. Mouse. Nella sua carriera ha sceneggiato molte altre serie televisive, la maggior parte delle quali animate, per il blocco di Adult Swim, presente su Cartoon Network. La sua scrittura è caratterizzata da un umorismo surreale e, a volte, da un totale disprezzo verso le tradizionali forme di narrazione[1].

BiografiaModifica

Matthew Gerard Maiellaro (conosciuto semplicemente come Matt Maiellaro) è nato a Pensacola, in Florida, dalla madre Rachel Maiellaro[2]. Matt si è laureato alla Pensacola Catholic High School. Ama la musica rock e nel tempo libero suona la chitarra elettrica. Molte delle sue canzoni sono state infatti inserite anche in numerosi episodi di Aqua Teen Hunger Force e nei DVD della serie. Intorno al 1999, Matt Maiellaro e il suo amico di lunga data Barry Mills formarono il gruppo rock Donnell Hubbard, la cui musica fu successivamente utilizzata in alcuni episodi di Sealab 2021. Nei titoli di testa di Aqua Teen Hunger Force, si possono vedere dei graffiti che recitano “Donnell Hubbard is a dead man” (letteralmente Donnell Hubbard è un uomo morto), il che implica che la band si è poi sciolta nel tempo. Matt ha anche scritto la sigla di Squidbillies, Warrior Man. Mouse Fitzgerald, il protagonista di 12 oz. Mouse, in alcuni episodi suona con la sua chitarra elettrica. Tutte le parti suonate da lui sono opera di Maiellaro. Maiellaro è sposato con Liz Maiellaro, la quale ha fatto anche un cameo vocale nella serie animata 12 oz. Mouse, dove doppia proprio la moglie di Fitz.

CarrieraModifica

Tra il 1990 e il 1995, Maiellaro è stato l'aiuto regista dei film Darkman, Basket Case 3: The Progeny, Ruby in paradiso, I nuovi guerrieri, Cleptomania, Mr. McAllister's Cigarette Holder e Hellraiser III.[3] Quest'ultimo lavoro è stato messo in evidenza dallo stesso Matt nel trailer del futuro film Aqua Teen Hunger Force Colon Movie Film for Theaters. Prima di lavorare ad Aqua Teen Hunger Force, Maiellaro diventò produttore e sceneggiatore di Space Ghost Coast to Coast.[3] Nel 1995, mentre lavorava per Space Ghost, incontrò l'amico e suo futuro collaboratore Dave Willis. Nello stesso anno, Maiellaro è stato invitato per lavorare come sceneggiatore di Cartoon Network e cominciò a collaborare anche con altri sceneggiatori come Adam Reed e Matt Thompson. Per un breve periodo, Maiellaro ha anche lavorato insieme a Dave Willis per alcuni film indipendenti, in particolare per il cortometraggio live-action A Day Off.

Nel 2000, Dave Willis e Matt Maiellaro creano lo spin-off di Space Ghost Coast to Coast, Aqua Teen Hunger Force. La serie animata racconta le avventure degli Aqua Teen, tre cibi da fast food antropomorfi che vivono insieme come compagni di stanza. La serie venne cancellata dopo il solo episodio pilota, per via dei suoi contenuti troppo nonsense, ma nel 2001, dopo l'apertura del blocco Adult Swim, ricominciò ad andare in onda. Da lì in poi, i suoi lavori si sono concentrati soprattutto per il blocco di Adult Swim. Negli anni a venire, Maiellaro ha co-creato la serie animata Perfect Hair Forever, insieme al vicepresidente Mike Lazzo e lo sceneggiatore Matt Harrigan, e ha creato la serie 12 oz. Mouse,[3] dove ha doppiato anche il protagonista della serie Mouse Fitzgerald. Nel 2006, Maiellaro ha fatto un cameo vocale nella nota serie anime Ergo Proxy, mentre nel 2007, lui e Dave pubblicano il loro primo lungometraggio animato legato ad Aqua Teen Hunger Force. In Aqua Teen Hunger Force, a volte, è accreditato come The Amazing Voice of Matt Maiellaro (letteralmente L'incredibile voce di Matt Maiellaro)[1].

FilmografiaModifica

AttoreModifica

TelevisioneModifica

  • Up Close with Carrie Keagan – serie TV, 1 episodio (2007)

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

RegistaModifica

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Da doppiatore è sostituito da:

Premi e riconoscimentiModifica

Annie Awards

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Matt Maiellaro, in Pensacon. URL consultato il 13 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2018).
  2. ^ Il nome della madre viene rivelato all fine dell'episodio Mommentary di Space Ghost Coast to Coast, insieme ai nomi delle madri di Mike Lazzo e Dave Willis, rispettivamente Harriet Lazzo e Sharon Willis.
  3. ^ a b c ATC: v3 in da hood, g!, su web.archive.org, 26 marzo 2012. URL consultato il 12 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2012).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN41557432 · LCCN (ENno2004089015 · WorldCat Identities (ENno2004-089015