Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nasce ad Anklam nella Germania Est, in una famiglia di attori di teatro: Gitta Schweighöfer e Michael Schweighöfer. Dopo aver frequentato la Hochschule für Schauspielkunst "Ernst Busch" si trasferisce a Berlino dove tuttora risiede con la fidanzata Ani Schrom, la figlia Greta (1 maggio 2009), e il figlio Valentin (17 febbraio 2014).

Debutta nel 1997 con Raus aus der Haut, diretto da Andreas Dresen e negli anni successivi appare in alcuni progetti acclamati dalla critica come Soloalbum, Kammerflimmern e Das wilde Leben.

Il 25 agosto 2011 esce nelle sale What a man in cui è regista, attore e sceneggiatore.

FilmografiaModifica

 
Matthias Schweighöfer al Biberach Film Festival 2005

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RegistaModifica

Premi e candidatureModifica

2000 German Television Awards (Promotional Award):

2002 Günter Strack TV Award:

2003 Adolf Grimme Awards, Germany:

2003 Golden Camera, Germany (Curt Jürgens Memorial Camera):

  • Vinto;

2003 New Faces Awards, Germany:

2004 Baden-Baden TV Film Festival (Special Award):

2005 Bavarian Film Awards:

2005 Undine Awards, Austria:

2007 Bambi Awards (Bambi):

  • Vinto;

2007 Undine Awards, Austria:

2009 German Television Awards:

2010 Golden Camera, Germany:

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiana dei suoi film, Matthias Schweighöfer è stato doppiato da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN102434657 · ISNI (EN0000 0001 2145 9695 · LCCN (ENno2007101840 · GND (DE128760273 · BNF (FRcb16160672x (data) · WorldCat Identities (ENno2007-101840