Apri il menu principale

Maude Flanders

personaggio immaginario della serie I Simpson
Maude Flanders
Mudd.png
Maude Flanders
UniversoI Simpson
Lingua orig.Inglese
AutoreMatt Groening
1ª app.17 dicembre 1989
1ª app. inMini Golf Kid
Ultima app. inDi nuovo solo solino soletto
app. it.24 dicembre 1991
Voci orig.
Voce italianaAntonella Alessandro
SessoFemmina
Luogo di nascitaSpringfield

Maude Flanders è un personaggio della serie animata I Simpson. È la prima moglie di Ned Flanders, vicino di casa della famiglia Simpson, deceduta nell'episodio Di nuovo solo-solino-soletto.

CaratteristicheModifica

Dalla folta chioma rossa, Maude Flanders ha trent'anni, è fortemente cristiana e considera i testi sacri come "le uniche fonti di giustizia". Come il marito, vive seguendo alla lettera gli insegnamenti della Bibbia, quindi sta lontana da tutto ciò che può essere considerato tentazione. È madre di due figli, Rod e Todd, "vittime" della troppa intransigenza dei genitori, che non permettono loro neanche di vedere i cartoni animati.

Nonostante non faccia nulla per essere bella, è di aspetto fisico molto attraente, tanto che Homer non ha mai nascosto di provare attrazione fisica nei suoi confronti.[1] In particolare nell'episodio La guerra dei Simpson Homer, ubriaco, viene sorpreso da Marge a spiare nella scollatura di Maude, causando una crisi coniugale. In un'altra puntata Homer dice a Ned che sua moglie Maude ha il sedere più sodo rispetto a Marge.

Maude è contraria a qualsiasi forma di violenza, tanto che aiutò Marge nella sua battaglia contro il cartone animato Grattachecca & Fichetto. Protestò anche in occasione dell'esposizione del David di Michelangelo a Springfield, indignata dalle nudità della scultura.

Come tutti i membri della famiglia Flanders, il nome di Maude fa rima con "God" ossia Dio.

MorteModifica

Maude Flanders è stata il primo personaggio importante morto in un episodio dei Simpson, contenuto nell'undicesima stagione (Di nuovo solo-solino-soletto, Alone Again, Natura-Diddly), cioè a scomparire definitivamente per il resto delle puntate (non succede con altre morti che vengono puntualmente "annullate" la puntata successiva).[2]

All'autodromo di Springfield (ricavato nella Riserva degli Uccelli), viene colpita da diverse magliette promozionali sparate in tribuna, perde l'equilibrio e cade di sotto. In realtà le magliette erano indirizzate verso Homer, che le aveva richieste a gran voce alle "Ragazze Pandemonium", ma all'ultimo momento questi si abbassa per raccogliere un fermacapelli e Maude, che era in piedi vicino al parapetto per portare delle bibite alla sua famiglia, viene colpita e precipita dalla Tribuna. Dopo il suo funerale, Homer rivela a Ned che probabilmente Maude si sarebbe salvata se l'auto dei Simpson non avesse intralciato il passaggio dell'ambulanza.

Maude scompare, lasciando il marito e i figli nella completa disperazione; Ned, infatti, cercherà sempre di vivere come se lei fosse lì, ad esempio non toccando la parte del letto in cui si è formata la conca del suo corpo. In una puntata Ned ha una relazione con una cantante cristiana, ma cercherà di rendere la nuova compagna uguale alla defunta moglie. Ned afferma inoltre che Homer sia caduto nella fossa della tomba di Maude durante il funerale. Nonostante ciò Homer non ricordava di essere stato al funerale di Maude.

Dopo la sua morte, Maude compare nella puntata in cui Rod salva Bart da un gorilla che lo aveva scambiato per suo figlio. In quella puntata, infatti, viene vista piangere per la gioia in Paradiso. Inoltre nella ventesima stagione compare nei flashback di Homer. Nel videogioco, nel livello game over, si può intravedere una scritta con inciso sopra il suo nome.

Maude ha anche fatto delle apparizioni cameo negli speciali di Halloween dopo la sua morte. In un episodio ambientato nel futuro si scopre che Ned Flanders ha fatto clonare Maude.

Maude ricompare in un racconto di Homer per far addormentare Maggie nell'episodio 19 della ventisettesima stagione andata in onda nel 2016.

Dietro le quinteModifica

Sul perché della sua morte, sono nate parecchie ipotesi: alcuni affermano che Maggie Roswell, doppiatrice originale del personaggio, abbia chiesto più soldi per continuare il suo lavoro[3][4] ma questa voce è stata subito smentita. Altri affermano che Roswell si fosse stancata di prestare la voce ad un personaggio minore; infine, il decesso di questo personaggio potrebbe essere stato attuato a fini pubblicitari, in un momento in cui la serie cominciava dopo anni a perdere di interesse. Il produttore Al Jean ha affermato che lo scopo era movimentare lo show e aprire nuovi scenari.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Mark I. Pinsky, The Gospel According to the Simpsons, Westminster John Knox Press, 2007, p. 108.
  2. ^ Elena Masuelli, Morirà un protagonista dei Simpson L’addio nella 26esima serie, su lastampa.it, 2 ottobre 2013. URL consultato il 5 settembre 2018.
  3. ^ (EN) The Real Reason Maude Flanders Was Killed off The Simpsons, su tvovermind.com, 30 ottobre 2017. URL consultato il 5 settembre 2018.
  4. ^ 20 personaggi dei Simpson che forse non vedrete più, su ilpost.it. URL consultato il 5 settembre 2018.
  5. ^ Simpson, morte annunciata per Maude Flanders?, su repubblica.it, 2 febbraio 2000. URL consultato il 5 settembre 2018.
  Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson