Maurizio Ciaramitaro

dirigente sportivo ed ex calciatore italiano
Maurizio Ciaramitaro
Maurizio Ciaramitaro.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2017
Carriera
Giovanili
????-2001 Palermo
Squadre di club1
1999-2002 Palermo 0 (0)
2002 Avellino 11 (0)
2002-2004 Livorno 43 (0)
2004-2006 Cesena 68 (11)[1]
2006-2007 Parma 17 (0)
2007 Palermo 6 (0)
2007-2008 Chievo 29 (4)
2008-2009 Palermo 3 (0)
2009 Salernitana 17 (2)
2009-2010 Bellinzona 11 (0)
2010-2011 Palermo 0 (0)
2011-2013 Modena 34 (2)
2013 Vicenza 18 (0)
2013-2017 Trapani 97 (6)[2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Maurizio Ciaramitaro (Palermo, 16 gennaio 1982) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Le sue doti da regista spesso vengono usate anche in sostituzione di un trequartista. In carriera ha giocato anche da mediano.

CarrieraModifica

Cresciuto nelle giovanili del Palermo, nel 2002 viene girato in prestito prima all'Avellino e poi al Livorno, in Serie B, dove in due stagioni colleziona 42 presenze contribuendo alla promozione in Serie A dei toscani. Nel 2004 viene prestato al Cesena: durante le due stagioni in Romagna totalizza 70 presenze e 11 reti.

Nell'estate 2006 il Palermo lo presta al Parma, e, dopo il debutto con la maglia crociata in Serie A e 17 presenze in squadra, nel gennaio 2007 torna al Palermo. Per la stagione 2007-2008 la squadra rosanero lo cede in prestito con diritto di riscatto al ChievoVerona, con la quale ottiene la promozione in Serie A, ma tale diritto non viene esercitato dalla società clivense e così il giocatore torna al Palermo per la seconda volta. Neanche questa volta riesce a trovare spazio in squadra (gioca infatti solo 3 partite e peraltro nel ruolo quasi improvvisato di terzino destro), quindi il 9 gennaio 2009 approda alla Salernitana in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino:[3][4] ciò non avviene e a fine stagione, dopo 17 presenze e 2 reti con i campani, torna in rosanero e viene nuovamente ceduto con la stessa formula al Bellinzona il 10 luglio 2009.[5]

Anche stavolta alla società acquirente spetta il diritto di riscatto. Nel mese di gennaio 2010, vittima di un infortunio, viene anomalamente curato dalla società detentrice del suo cartellino, ovvero i rosanero;[6] la stessa situazione si ripete all'inizio di aprile.[7] Chiude l'annata in Svizzera con 11 presenze, facendo quindi ritorno al Palermo per fine prestito poiché non viene riscattato dal Bellinzona. Rientrato al Palermo, resta ai margini della squadra poiché non fa parte del progetto tecnico di Delio Rossi,[8] così nel mese di gennaio passa al Modena in Serie B, esordendovi l'8 gennaio in Modena-Novara (2-1) valida per la 21ª giornata, subentrando a Cris Gilioli al 58'.[9]

Durante Modena-Crotone (1-1), la quinta partita disputata col Modena, si infortuna al ginocchio destro, evidenziando la rottura completa del legamento crociato anteriore del ginocchio.[10] La sua stagione si conclude qui, e il 29 maggio gli viene rinnovato il contratto.[11] Nella stagione 2011-2012 gioca 26 partite in Serie B segnando 2 gol. Il 31 gennaio 2013, ultimo giorno di calciomercato, passa in prestito al Vicenza.[12] Esordisce in maglia biancorossa nella partita casalinga del 2 febbraio 2013 Vicenza-Juve Stabia (1-2). Chiude l'annata con 18 presenze.

Il 13 luglio 2013 si trasferisce a titolo definitivo al Trapani, neopromosso in Serie B.[13] Debutta in maglia granata nella prima partita utile, cioè il secondo turno di Coppa Italia vinta per 3-0 sull'AlbinoLeffe e disputata l'11 agosto 2013, giocando titolare.[14]. Con i siciliani realizza il primo gol il 29 marzo siglando il momentaneo 2-0, nella partita interna contro il Bari che terminerà 3-4 per i galletti, su assist di Matteo Mancosu, mentre il secondo gol arriverà circa un mese dopo contro la Juve Stabia siglando il definitivo 3-0 che condanna i campani alla retrocessione in Lega Pro. Il 18 ottobre 2014, nella partita Trapani Crotone terminata 3-1 per i siciliani, mette a segno la sua prima doppietta in carriera.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000   Palermo C1 0 0 CI+CI-C 1+0 0 - - - - - - 1 0
2000-2001 C1 0 0 CI-C 4 0 - - - SL-C1 0 0 4 0
2001-gen. 2002 B 0 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
gen.-giu. 2002   Avellino C1 11 0 CI+CI-C - - - - - - - - 20 0
2002-2003   Livorno B 20 0 CI 0 0 - - - - - - 20 0
2003-2004 B 22 0 CI 0 0 - - - - - - 22 0
Totale Livorno 42 0 0 0 - - - - 42 0
2004-2005   Cesena B 34 4 CI 3 1 - - - - - - 37 5
2005-2006 B 34+2[15] 7 CI 3 1 - - - - - - 39 8
Totale Cesena 68+2 11 6 2 - - - - 76 13
2006-gen. 2007   Parma A 17 0 CI 1 0 CU 5 0 - - - 23 0
gen.-giu. 2007   Palermo A 6 0 CI - - CU - - - - - 6 0
2007-2008   Chievo B 29 4 CI 1 0 - - - - - - 30 4
2008-gen. 2009   Palermo A 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
gen.-giu. 2009   Salernitana B 17 2 CI - - - - - - - - 17 2
2009-2010   Bellinzona SL 11 0 CS 0 0 - - - - - - 11 0
2010-gen. 2011   Palermo A 0 0 CI 0 0 UEL[16] - - - - - 0 0
Totale Palermo 9 0 6 0 - - - - 15 0
gen.-giu. 2011   Modena B 5 0 CI - - - - - - - - 5 0
2011-2012 B 26 2 CI 0 0 - - - - - - 26 2
2012-gen. 2013 B 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
Totale Modena 34 2 0 0 - - - - 34 2
gen.-giu. 2013   Vicenza B 18 0 CI - - - - - - - - 18 0
2013-2014   Trapani B 31 2 CI 3 0 - - - - - - 34 2
2014-2015 B 32 3 CI 0 0 - - - - - - 32 3
2015-2016 B 21 0 CI 1 0 - - - - - - 22 0
2016-2017 B 9 1 CI 1 0 - - - - - - 10 1
Totale Trapani 93 6 5 0 - - - - 98 6
Totale carriera 349+2 25 19 2 5 0 - - 375 27

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ 70 (11) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 98 (6) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Ingaggiato Maurizio Ciaramitaro, risoluzione per Ambrogioni Salernitana1919.it
  4. ^ Ciaramitaro ceduto alla Salernitana Ilpalermocalcio.it
  5. ^ Maurizio Ciaramitaro è granata! Acbellinzona.ch
  6. ^ Palermo: Staff medico cura Ciaramitaro Stadionews.it
  7. ^ Palermo Si rivede Ciaramitaro Calciomercato.com
  8. ^ Palermo, le situazioni di Melinte e Ciaramitaro Tuttopalermo.net
  9. ^ Modena-Novara 2-1 Legaserieb.it
  10. ^ Notizie dall'infermeria Modenafc.net
  11. ^ Notizie dalla Società Modenafc.net
  12. ^ Chiusura calciomercato di gennaio: tutte le operazioni Vicenzacalcio.com
  13. ^ Arrivano Martinelli, Ciaramitaro e Finocchio. Accordo raggiunto per Feola Trapanicalcio.it
  14. ^ Trapani-AlbinoLeffe 3-0 Sportnewstrapani.it
  15. ^ Play-off.
  16. ^ Non inserito nella lista UEFA.

Collegamenti esterniModifica