Apri il menu principale

BiografiaModifica

Attivo nel giornalismo musicale collabora dalla metà degli ottanta con diverse testate tra le quali: Metal Hammer (versione italiana), Guitar Club, H/M, Drum Club, dal 2009 diventa direttore e editore dell'edizione italiana di Rock Hard.

Parallelamente al giornalismo porta avanti da alcuni anni una carriera da scrittore, inizialmente relegata all'ambito musicale, con la pubblicazione di alcune monografie, e che in seguito si sposta anche nella narrativa noir, thriller, horror e fantascientifica.

Suona la chitarra dal 2008 nel gruppo rock metal Koza Noztra, con i quali ha pubblicato due album, quattro ep e una compilation.[1]. Precedentemente ha suonato con i Loverwolf con i quali nel 2000 ha pubblicato un ep intitolato "...4 Steps In The Wood", su etichetta indipendente Feed Me More Records. Sempre su Feed Me More Records pubblica con il gruppo Trans Europa Express gli album "L'Inferno dei Trans Europa Express" (2002) e "Domenica in TV" (2005).[2]

Nel 2015 partecipa al ToHorror Film Fest con la sceneggiatura Chiamate il 666.[3]

OpereModifica

Saggistica musicaleModifica

SaggisticaModifica

  • Il Lato oscuro 2014 Edizioni BMS

NarrativaModifica

  • La stirpe del Sole Nero 2012 Collana Ambrosia edizioni BMS
  • Il morbo della strega 2015 Collana Ambrosia edizioni BMS ISSN 22801529
  • La teoria del complotto 2017 Collana Ambrosia edizioni BMS
  • Ombre Metalliche 2017 (raccolta di racconti) edizioni BMS

DiscografiaModifica

Con i LoverwolfModifica

  • "...4 Steps In The Wood" (ep) - 2000 - Feed Me More Records

Con i Trans Europa ExpressModifica

  • "L'Inferno dei Trans Europa Express" - 2002 - Feed Me More Records
  • "Domenica in Tv" - 2005 - Feed Me More Records

Con i Koza NoztraModifica

  • Koza Noztra - 2008
  • Humanitas (ep) - 2010
  • Tragedia della follia in un supermercato dell' hinterland - 2011
  • Strategia della tensione (compilation) - 2012
  • Cronaca Nera Pt.1 (ep) - 2013
  • Cronaca Nera Pt.2 (ep) - 2014
  • Sancta Delicta-Atto I (ep) - 2015

NoteModifica

  1. ^ metalarchives.com, https://www.metal-archives.com/bands/Koza_Noztra/3540350387?fbclid=IwAR2949c1VB0KQxqw6i3nsW3GeI1uvO1-qA4CBEWH_QbzmbaKfKrVTObpVsc. URL consultato il 4 novembre 2018.
  2. ^ truemetal.it, http://www.truemetal.it/recensioni/l-inferno-53108. URL consultato il 6 novembre 2018.
  3. ^ tohorrorfilmfest.it, https://www.tohorrorfilmfest.it/tohff-2015-xv-edizione-piu-che-umano/?fbclid=IwAR2dNc-ElVd26AlBeGdONuhu4NGDc5IulnfKbQIf3T2VaFVNzC9d-ybBZhc. URL consultato il 9 novembre 2018.

Collegamenti esterniModifica