Mauro Antonioli

allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
Mauro Antonioli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Fermana
Ritirato 2003 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1986-1987 Como 0 (0)
1987-1988 Legnano 26 (1)
1988 Virescit Boccaleone 2 (0)
1988-1992 Varese 123 (20)
1992-1996 Chievo 120 (12)
1996-1999 Lumezzane 58 (9)
1999-2000 Arezzo 25 (10)
2000-2001 Mantova 28 (11)
2001-2002 Rimini 21 (1)
2003 Cisco Roma 12 (1)
2003-2004 Real Montecchio ? (?)
2004-2005 Real Cesenatico ? (?)
2005-2006 Imolese ? (?)
2007-2008 Libertas ? (?)
Carriera da allenatore
2008-2009 Bellaria Vice
2009-2010 Verucchio
2010 Real Rimini Vice
2011 Real Rimini Vice
2011-2014 Santarcangelo Berretti
2014-2015 Bellaria
2015-2016 Ribelle
2016-2018 Ravenna
2018-2019 Reggio Audace
2019- Fermana
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 agosto 2018

Mauro Antonioli (Milano, 27 settembre 1968) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico della Fermana.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

In carriera ha totalizzato 57 presenze (segnando una rete) in Serie B, tutte con la maglia del ChievoVerona.

AllenatoreModifica

Smessa la carriera da calciatore, Antonioli iniziò ad allenare nella stagione 2004-2005 quando allenò in seconda la squadra del Bellaria. Nel campionato successivo, a livello locale allenò la prima squadra del Verucchio a livello locale per poi rimanere in Emilia-Romagna come vice allenatore del Real Rimini, squadra da non confondersi con l'allora A.C. Rimini 1912. Dal 2011 al 2014, per quattro anni ha allenato la formazione Berretti del Santarcangelo, poi, nella stagione 2014-2015 ha allenato il Bellaria, in Serie D.

Un anno dopo, nella stagione 2015-2016 ha allenato la Ribelle, sempre in Serie D, conducendola ad una tranquilla salvezza. Dall'estate 2016 fino al giugno 2018 allena il Ravenna, prima in Serie D, dove vince il girone ed ottiene la promozione in Serie C, e nella satgione successiva un dodicesimo posto. Nell'estate 2018 accetta di scendere nuovamente in Serie D per allenare la neonata Reggio Audace, erede sportiva della Reggiana. Termina il campionato al terzo posto, anche se in estate verrà ripescata in Serie C non viene confermato.

Il 16 ottobre 2019[1] subentra all'esonerato Flavio Destro sulla panchina della Fermana militante in Serie C.

StatisticheModifica

Statistiche da allenatoreModifica

Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2009-2010   Verucchio Ecc. 32+2 5+1 10+1 17 CI-Ecc. 2 1 0 1 - - - - - - - - - - 36 7 11 18 19,44
2014-2015   Bellaria Igea Marina D 38 14 10 14 CI-D 1 0 0 1 - - - - - - - - - - 39 14 10 15 35,90
2015-2016   Ribelle D 38 18 7 13 CI-D 1 0 0 1 - - - - - - - - - - 39 18 7 14 46,15
2016-2017   Ravenna D 34+4 17+1 14+2 3+1 CI-D 4 2 2 0 - - - - - - - - - - 42 20 18 4 47,62
2017-2018 C 34 12 7 15 CI-C 3 1 1 1 - - - - - - - - - - 37 13 8 16 35,14
Totale Ravenna 72 30 23 19 7 3 3 1 - - - - - - - - 79 33 26 21 41,77
2018-2019   Reggio Audace D 34 19 9 6 CI-D 3 2 0 1 - - - - - - - - - - 37 21 9 7 56,76
2019-2020   Fermana C 13 3 5 5 CI-C 1 0 0 1 - - - - - - - - - - 14 3 5 6 21,43
Totale carriera 229 90 65 74 15 6 3 6 - - - - - - - - 244 96 68 80 39,34

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

ChievoVerona: 1993-1994
Varese: 1989-1990
Lumezzane: 1996-1997

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ravenna: 2016-2017

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica