Apri il menu principale

Mauro Bicicli

allenatore di calcio e calciatore italiano
Mauro Bicicli
Mauro Bicicli.jpg
Bicicli all'Inter
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1969 - giocatore
1993 - allenatore
Carriera
Giovanili
19??-1952 Crema
Squadre di club1
1952-1953 Crema 27 (2)
1953-1955 Inter 1 (0)
1955-1956 Parma[1] 32 (8)
1956-1957 Catania 32 (8)
1957-1962 Inter 159 (25)
1962 Catania 0 (0)
1962-1963 Inter 11 (0)
1963-1966 Genoa 67 (8)
1966-1967 Inter 11 (2)
1967-1968 Lanerossi Vicenza 22 (1)
1968-1969 Brescia 26 (0)
Carriera da allenatore
1976-1977 Brescia
1982-1983 Brescia
1983-1985 Ospitaletto
1985-1986 Fanfulla
1987-1993 Legnano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mauro Bicicli (Crema, 15 gennaio 1935[2]Crema, 22 agosto 2001) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

 
Bicicli (accosciato, primo da sinistra) nel Parma del 1955-1956

Fece parte della Grande Inter; nella squadra nerazzurra esordì in Serie A il 17 aprile 1955 (Inter-Genoa 0-1) e nelle file di essa giocò a intermittenza per un totale di nove stagioni, per complessive 182 presenze, con 27 gol all'attivo. In Serie A giocò anche due stagioni nel Genoa accanto a Gigi Meroni e una nel Lanerossi Vicenza. Fu chiamato a sostituire l'infortunato Luisito Suarez nella finale di Coppa dei Campioni del 1967, persa dall'Inter contro il Celtic per 2-1.

AllenatoreModifica

Dopo la fine della carriera agonistica intraprese quella di allenatore, che svolse inizialmente nel settore giovanile del Brescia, con due apparizioni anche sulla panchina della prima squadra: nel 1977 a sostituire Antonio Valentín Angelillo in Serie B e nel 1982 per sostituire Maurizio Bruno in Serie C1[3]. Allenò poi anche Ospitaletto, Fanfulla e Legnano. Scomparve per un tumore al fegato nel 2001, a 66 anni.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Inter: 1953-1954, 1962-1963

Competizioni internazionaliModifica

Genoa: 1964

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Legnano: 1992-1993

NoteModifica

  1. ^ Le liste di trasferimento della Lega Nazionale, Il Corriere dello Sport, 2 settembre 1955, p. 3
  2. ^ Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1980. Modena, Panini, 1979, p. 14
  3. ^ Beltrami, 1983, p. 293.

BibliografiaModifica

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1984. Modena, Panini, 1983.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica