Apri il menu principale

Mauro Caputo

regista e produttore cinematografico italiano

BiografiaModifica

Cantante popolare napoletana dal 1970. La maggior parte delle sue canzoni erano composte dal maestro Vittorio Orabona [1] .

Collabora nel 2013 con Giorgio Pressburger alla realizzazione del film documentario Messaggio per il secolo con la partecipazione dello stesso Pressburger e di Claudio Magris, trasmesso sulle reti RAI, per il quale si occupa della produzione e della regia. Nel 2014 realizza (sceneggiatura, produzione e regia) il suo secondo film L'orologio di Monaco, da una raccolta di racconti (da cui prende il titolo) di Giorgio Pressburger, che nella pellicola è il protagonista e la voce narrante. Il film viene selezionato e presentato al Festival Internazionale del Film di Roma e successivamente alla XIII edizione del Mittel Cinema Fest - Italian Film Festival in Central Europe, evento per la diffusione del cinema italiano nella Mitteleuropa. Uscito nelle sale italiane ed in DVD è distribuito dal 2015 dall'Istituto Luce Cinecittà. In occasione del Giorno della Memoria 2016 è stato proiettato, promosso dagli Istituti Italiani di Cultura e Ambasciate nel mondo, in molte città dei cinque continenti. Nel 2016 realizza (sceneggiatura, produzione e regia) il film Il profumo del tempo delle favole selezionato ed inserito nel programma ufficiale della XIII edizione delle Giornate degli Autori - Venice Days della 73ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia come "Evento speciale" e successivamente alla XIV edizione del Mittel Cinema Fest - Italian Film Festival in Central Europe. Distribuito nel 2016 dall'Istituto Luce Cinecittà è uscito nelle sale italiane il 23 novembre e successivamente in DVD. Il film ottiene una segnalazione ai Nastro d'argento DOC 2017 dove viene assegnato anche un Nastro d'argento Speciale a Giorgio Pressburger. Dopo la morte di Pressburger realizza, occupandosi della sceneggiatura e della regia, il film "La legge degli spazi bianchi" in uscita nel 2019 con l'attore protagonista Fulvio Falzarano e la voce narrante di Omero Antonutti, film che completa la trilogia dedicata a Giorgio Pressburger.

FilmografiaModifica

PubblicazioniModifica

NoteModifica

  1. ^ Il Mattino (2017), “Cantanapoli in lutto: è morto Mauro Caputo”, https://www.ilmattino.it/spettacoli/musica/addio_mauro_caputo-2462398.html, 25 Maggio

Collegamenti esterniModifica